rotate-mobile
Piacenza Calcio

Piacenza - Scazzola: «Abbiamo sbagliato troppo, ma è un buon punto preso contro una squadra forte»

Codromaz: «Abbiamo creato almeno quattro palle gol». Il tecnico: «Sono positivo perché non siamo mai andati in sofferenza. Il mercato? Se ci sarà l'occasione potremmo fare ancora qualcosa». Parlato: «Piacenza squadra difficile, contento della prestazione dei miei ragazzi»

Chiusura sul calciomercato, Scazzola non si sbottona più di tanto. «Forse qualcosa ci manca davanti per darci più opzioni, la società lo sa, però dobbiamo anche fare i conti con quello che possiamo permetterci. Di certo non compreremo tanto per farlo, se ci sarà l’occasione giusta ci faremo trovare pronti».

Contento anche il tecnico del Trento, Carmine Parlato. «Mi tengo stretto questo punto perché il Piacenza è una squadra completa, che pressa molto, e non ti fa giocare. Da parte dei miei ragazzi è stata una buona prestazione, siamo stati sempre sul pezzo e concentrati. Noi siamo una squadra che ama ragionare e giocare, il Piacenza è bravissimo nel non fartelo fare, perciò esco dallo stadio soddisfatto per come è andata e con un punto».

Codromaz: «Senz’altro tra le due avremmo meritato noi per quanto visto, purtroppo la verità è che abbiamo sprecato troppo. In fondo quattro occasioni le abbiamo create, però devi anche buttarla dentro. Bisogna essere tuttavia contenti di questa prestazione perché il Trento non deve ingannare, ha gente come Belcastro e Chinellato tanto per nominarne due, che sono navigati in categoria. Sono una squadra forte nel complesso. La difesa? Quando sono arrivato in estate ho trovato un reparto molto ben organizzato e collaudato nei meccanismi, questo ha facilitato il mio ingresso. Siamo un bel gruppo, dietro il livello è davvero ottimo».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piacenza - Scazzola: «Abbiamo sbagliato troppo, ma è un buon punto preso contro una squadra forte»

SportPiacenza è in caricamento