rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Piacenza Calcio

Piacenza - Rossini: «Letto male due situazioni». Pagelle: Bassanini spacca il match, male Santella e Baudouin

Il tecnico dalla panchina pesca i due gol dell'esterno, ma anche gli errori dei due difensori che costano la vittoria. «Le squadre avversarie sono tutte difficili da affrontare e oggi ne abbiamo avuto la prova». Bassanini: «Contento per le due reti, ma peccato per il risultato».

San Rocco Trasporti Banner

Così mister Rossini nel post gara. «Nel primo tempo non abbiamo fatto benissimo: eravamo troppo lunghi e troppo larghi in fase di non possesso e siamo stati precipitosi quando avevamo il pallone. Nella ripresa abbiamo giocato meglio e ci siamo portati sul 2-0, poi non siamo stati bravi nella lettura di due situazioni che hanno portato ai gol della Folgore Caratese. Le squadre avversarie sono tutte difficili da affrontare e oggi ne abbiamo avuto la prova. I ragazzi negli spogliatoi erano tristi, ma dobbiamo guardare avanti: la strada è ancora lunga, non abbiamo perso e siamo sempre vicini a chi è in testa alla classifica. Ora dobbiamo recuperare velocemente le energie fisiche e mentali in vista della partita di domenica prossima».
Così invece Bassanini, la sua doppietta non è bastata per i tre punti: «Quando entro cerco sempre di fare bene seguendo quello che mi chiede il mister. I cori dei tifosi? E’ sempre un’emozione forte quando la nostra curva canta il mio nome e li ringrazio molto per questo. Le loro reti? Le analizzeremo meglio nei prossimi giorni; sicuramente c’è rammarico per non aver portato a casa i tre punti».

Le pagelle

Maianti 6: nel complesso confezionerebbe una prestazione da mezzo voto in più perché compie subito una paratona a freddo e poi gestisce bene alcune situazioni complicate, tuttavia sul gol di Barranco poteva fare meglio e appare indeciso.

Napoletano 6.5: finché sta in campo batte forte nelle due fasi, molto bravo nel partire con giudizio e a crescere alla lunga distanza, anche con un paio di interventi importanti in area. Dal 27’ st Baudouin 5: marca male sul gol che permette alla Folgore Caratese di pareggiare.

Silva 6: aggressivo il giusto e preciso, incolpevole sulle due reti degli avversari.

Somma 6: si vede poco, quando interviene è sempre puntuale.

Artioli 6.5: partita molto buona finché non viene spostato in mezzo al campo. Fino a quel momento gioca sempre presente davanti e dietro, non sbaglia un pallone ed è intelligente nelle scelte del gioco.

Ndoye 5: spento e mai presente, non si sente ed esce dopo 45’. Dal 1' st Bassanini 7.5: entra e spacca la partita con un gol pazzesco, ne salta due per vie centrali e poi va in rete. Dopo 20’ si ripete con un taglio perfetto in area piccola sull’assist di Zini.

Corradi 6+: nel primo tempo fa un po’ di tutto e a tratti fatica a tenere insieme regia e corsa, costretto anche dagli straordinari perde qualche pallone. Nella ripresa cresce enormemente però come tutta la squadra subisce il contraccolpo del pareggio.

Tourè 5.5: maluccio nei primi 45’, gioca con tocchi e tempi diversi. La tecnica c’è senza dubbio, soprattutto in regia, però deve ancora crescere molto nel ritmo gara. Dal 21’ st Santella 5: pasticcia sul gol che riporta la Folgore Caratese in gara e poi non è deciso su Kyeremanteng che innesca anche il pareggio.

Kernezo 5.5: male nel primo tempo dove non incide minimamente sulla destra, un pizzico meglio quando Rossini lo riporta a destra dove cresce e dà certamente più spinta. Dal 15’ st Zini 6: più attivo di Kernezo, trova un assist per Bassanini che centra il raddoppio e nel finale di gara è l’unico che prova a combinare qualcosa.

D’Agostino 6: viaggia così così, si accende a tratti, ma quando lo fa trova dei cioccolatini per i compagni come il lob in area per Zini da cui nasce la rete di Bassanini. Per il resto non fa molto.

Recino 6: si sbatte e combatte, sgomita da tutte le parti, innesca l’azione che porta al vantaggio di Bassanini ma si divora anche un gol fatto a un paio di metri dalla porta. Combatte con mestiere, manca un cartellino rosso al suo marcatore per un fastidioso fallo in area a palla lontana (il video inchioda l’avversario). Dal 34’ st Marquez 5.5: entra a frittata fatta, però non incide.

Rossini 5.5: ha molte scusanti, tra cui le numerose assenze nella settimana delle tre partite che lo costringono a scelte forzate. Però gli ingressi di Baudouin e Santella gli costano tre punti molto importanti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piacenza - Rossini: «Letto male due situazioni». Pagelle: Bassanini spacca il match, male Santella e Baudouin

SportPiacenza è in caricamento