menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Feralpisalò offre Romero in cambio di Razzitti

Al Piacenza piace la punta del Feralpisalò perché giovane e di prospettiva. Il ds gardesano, Eugenio Olli, così deposita una clamorosa proposta ai dirigenti piacentini

«Il giocatore è in uscita ma opereremo con calma: prima della sua partenza, comunque, dovrà arrivare il sostituto. È possibile in tal senso anche l'ipotesi di uno scambio con Pietribiasi del Pordenone o Razzitti del Piacenza». Sono le parole di Eugenio Olli, direttore sportivo gardesano che in un’intervista a Tuttolegapro ha commentato così l'interesse delle ultime ore del Piacenza nei confronti di Niccolò Romero, attaccante classe 1992 di proprietà del Feralpisalò. «Non interessa solo al Piacenza - ha aggiunto Olli - ma anche ad altre dieci squadre di Lega Pro». Da fonti vicine al Piacenza, arrivano conferme su quanto il giocatore piaccia ai massimi dirigenti biancorossi non solo per le caratteristiche tecniche - punta centrale, alta 2 metri, forte di testa e con un gran tiro - ma anche per quelle anagrafiche (è giovane e di prospettiva). Ma come sbaragliare la concorrenza, tra le altre, di Lumezzane, Teramo, Mantova e Pordenone? La proposta arriva proprio da Olli, al quale piace non poco Andrea Razzitti. Sarà dunque uno scambio alla pari tra le due punte centrali a spalancare le porte del Garilli a Romero? Ammesso che Razzitti accetti la destinazione, l’ultima parola spetta solo a mister Arnaldo Franzini. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento