Questo sito contribuisce all'audience di

Piacenza - Raduno per le visite mediche il 16-17 luglio, poi la partenza per Salsomaggiore

Biancorossi che a fine mese saranno in campo nel primo turno della Coppa Italia Tim Cup ma se i lavori allo stadio Garilli non saranno completati si potrebbe spostare la sede della partita

L’estremo ritardo con cui è partita la stagione del Piace - e non poteva essere diversamente avendo giocato fino al 15 giugno - non consentirà probabilmente a Matteassi di completare la rosa entro la partenza del ritiro. La priorità a oggi sono i giovani. Su questo fronte interessano il portierino Alessandro Confente, classe 1998, tutta la stagione titolare nella Reggina e di proprietà del Chievo Verona (club in cui è rientrato a fine giugno), l’operazione è fattibile ma la concorrenza è fortissima. Secondo tuttoc.com c’è stato un sondaggio anche per il giovane Davide Zappella, terzino destro classe 1998 di proprietà dell’Empoli che ha giocato quest’anno con una buona continuità nell’Arezzo. E' uno dei tanti della lista di Matteassi, al momento si tratta solamente di un sondaggio.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arzignano-Piacenza 0-0: i biancorossi buttano via la vittoria dal dischetto

  • Serie C - Si parte: Monza, Triestina e Bari favorite, ma in tutti i gironi c'è molta competitività

  • Luis Centi, l’allenatore “eroe” del Carpaneto salva la vita a una ragazza che stava annegando in Trebbia

  • Il Piacenza doma la Pro Vercelli con un gol di Pergreffi. Domenica l'esordio in campionato contro l'Arzignano

  • Piacenza - Prosegue la posa degli 11mila seggiolini biancorossi allo stadio Garilli. FOTO

  • Il Piacenza allaccia le cinture, domenica l'esordio con l'Arzignano. Franzini: «Partire bene dà fiducia»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento