menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piacenza - Raduno per le visite mediche il 16-17 luglio, poi la partenza per Salsomaggiore

Biancorossi che a fine mese saranno in campo nel primo turno della Coppa Italia Tim Cup ma se i lavori allo stadio Garilli non saranno completati si potrebbe spostare la sede della partita

Mitsu Spacestar-3Meno di un mese e si torna in campo. E’ iniziata da poche ore la stagione 2019/2020 del Piacenza, la società è totalmente concentrata sul calciomercato che si è aperto il 1 luglio ma si sta già organizzando la nuova stagione perché i biancorossi, indicativamente, nell’ultima domenica del mese scenderanno in campo per il primo turno della Tim Cup Coppa Italia. L’accoppiamento sarà a sorteggio dopo che saranno stabilite le formazioni partecipanti ai diversi campionati di C e B, la Serie A entra in gioco al terzo turno di metà agosto.

Intanto, sebbene non sia ancora ufficiale, la squadra si radunerà per le visite mediche martedì 16 luglio, seconda tranche di visite mercoledì 17 dopodiché, nel pomeriggio, si partirà direttamente per il ritiro di Salsomaggiore che durerà una decina di giorni perché domenica 28 si andrà in campo nel primo turno di eliminatorie della Tim Cup. Il Piacenza, in virtù del secondo posto di questa stagione, giocherà al Garilli ma è possibile un cambio di sede perché in quei giorni lo stadio sarà ancora interessato ai lavori di ristrutturazione che saranno avviati nei prossimi giorni ed è dunque possibile che l’impianto non sia a disposizione in tempo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento