Domenica, 21 Luglio 2024
Piacenza Calcio

Il Piacenza batte il Prato in rimonta e si guadagna i playoff al Garilli contro il Como

Partita palpitante dei biancorossi che vanno sotto 1-2 ma negli ultimi minuti ribaltano il risultato con Cazzamalli e Tulissi (3-2) chiudendo sesti. Prato ai playout contro il Tuttocuoio

Sarà Piacenza-Como, o sabato 14 o domenica 15 maggio (orario e data di deciderà lunedì in Lega, gli emiliani puntano a domenica ore 18) il playoff in gara secca al Garilli, con la squadra di Franzini che potrà usufruire di due risultati su tre (vittoria e pareggio) al 90’ mentre quella di Gallo dovrà gioco forza vincere. Una gara carica di tensione dopo quanto successo all’andata e soprattutto al ritorno con il “caso” delle magliette dimenticate dal Piacenza. I biancorossi inizieranno a pensarci da martedì anche se Franzini, al termine della gara contro il Prato, ha subito parlato alla squadra - «Lo faccio molto raramente» dirà nel dopo partita.

FALSA PARTENZA
Al Garilli si è ripartit dal minuto 41’ del primo tempo giocato sabato e cristallizzato dalla bomba d’acqua che ha costretto al rinvio della gara. Fino al 20’ la partita era stata vibrante, bene il Prato in vantaggio con Moncini e buona la reazione del Piacenza con il pareggio di Silva. Nei restanti 20’, invece, la partita era stata un lento trascinarsi di “palle lunghe e pedalare” con l’unico brivido - per gli emiliani - causato da Moncini che di testa ha chiamato Miori alla paratona. Ventiquattro ore dopo l’arbitro dà l’avvio per disputare gli ultimi 4’ e decretare la fine del primo tempo (durato una manciata di minuti). La partita vera infatti inizia nella ripresa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Piacenza batte il Prato in rimonta e si guadagna i playoff al Garilli contro il Como
SportPiacenza è in caricamento