rotate-mobile
Domenica, 5 Febbraio 2023
Piacenza Calcio

Piacenza - Pranzo al sacco e spirito di gruppo. La domenica bestiale dei biancorossi

Il cestino del pranzo, l'attesa per i tamponi di mezzanotte allo stadio Garilli, la partenza per Carrara alle 14.30 e il breve riposo di un'ora in un hotel a Sarzana. Per i biancorossi quella di ieri è stata una giornata pazzesca

Alle 13 c’è stato il ritrovo allo stadio Garilli e la squadra ha atteso un ora e mezza l’esito dei tamponi, dopodiché - una volta risultati tutti negativi - alle 14.30 si è partiti per Sarzana. Arrivati in albergo intorno alle 17 i giocatori hanno sostato un’ora circa, ritirato i cestini della cena - perché anche trovare un ristorante che ti ospiti diventa impossibile - e alle 18 sono ripartiti per arrivare allo stadio Marmi di Carrara. Partita e poi via tutti di nuovo sul pullman con direzione Piacenza dove si è arrivati intorno a mezzanotte.

I complimenti del vice allenatore Lunardon

TAMPONI
Ed è andata bene che i tamponi del sabato notte sono risultati tutti negativi perché se ci fosse stato anche un solo positivo nel gruppo squadra la trasferta sarebbe stata bloccata, tutti di nuovo in isolamento nelle proprie abitazioni, ancora tamponi e partita spostata al lunedì sera. Adesso quantomeno la squadra avrà un po’ di tregua, Villanova e D’Iglio rientreranno in gruppo e saranno due armi in più decisamente importanti, con Ballarini, il giovane arrivato dall’Udinese ha già giocato una manciata di minuti contro la Carrerase mentre Mattia Corradi potrà finalmente dare il suo contributo. In prova c’è l’attaccante Piergiuseppe Maritato, se convincerà allora sarà tesserato anche lui e la rosa potrà dirsi completata.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piacenza - Pranzo al sacco e spirito di gruppo. La domenica bestiale dei biancorossi

SportPiacenza è in caricamento