menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piacenza-Pontedera: ufficiale, si gioca sabato sera alla 20.30. Il club: «Mai cercato Gilardino»

L'esordio in campionato, dopo lo stop della gara contro la Pro Vercelli, è stato anticipato a sabato sera allo stadio Garilli

Il Piacenza ha ripreso oggi gli allenamenti in vista della prossima sfida contro il Pontedera, che segnerà l’esordio in campionato dei biancorossi dopo lo stop arrivato dal TAR per la gara contro la Pro Vercelli (è tornata in ballo la questione della B a 22).
Dopo oltre due mesi di preparazione le truppa di Franzini tornerà - finalmente - in campo al Garilli per i tre punti. La Lega, assecondando le richieste delle due società, ha ufficializzato che Piacenza-Pontedera si giocherà in anticipo sabato sera al Garilli (ore 20.30).

Intanto si registrano le ultime bombe di mercato. Da quanto riportano i media specializzati sembra che il Piacenza stia disputando un derby con i cugini del Pro Piacenza per mettere le mani sull’attaccante Alberto Gilardino, con il Pro in netto vantaggio grazie a un’offerta superiore. Così si legge, in realtà da via Gorra disinnescano tutto prima che la voce diventi incontrollata e ci fanno sapere di non aver «mai presentato un’offerta a Gilardino, il mercato del Piacenza si è chiuso tre settimane fa con l’arrivo di Fedato e perciò non c’è nessun “derby” su Gilardino» - ci dice il presidente onorario Stefano Gatti.
Per la partita contro il Pontedera sarà out Pesenti, che deve osservare un turno di stop per una squalifica rimediata nella passata stagione, sarà regolarmente a disposizione invece il capitano Silva.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento