Questo sito contribuisce all'audience di

Piacenza, pomeriggio nerissimo. La Fermana sbanca il Garilli con un gol di Cognigni

Prima sconfitta in campionato per i biancorossi che vanno sotto nella ripresa dopo un primo tempo piuttosto noioso e non riescono più a rimontare. Si chiude 0-1

Foto Trongone

Eclipse cross-2E’ tutto nero il pomeriggio del Piacenza. A sorridere è la Fermana che sbanca il Garilli con una prova solida, senza fare nulla di più dei biancorossi ma sfruttando l’unica occasione concessa - ancora da calcio a piazzato, il gol di Cognigni sembra la fotocopia di quello della Triestina - dalla retroguardia emiliana. La squadra di Destro mette in mostra propensione a difendere e ripartire, eppure il Piacenza non era partito malaccio, il problema è stato, in crescendo, la quantità mastodontica di errori nelle giocate dei singoli calciatori. Imperiale e Zappella spingono ma sballano tutti i cross, Giandonato sta diventando un problema perché non ha in mano la squadra e le ripetute sostituzioni sono lì a dimostrarlo. Se poi ci aggiungiamo la domenica storta di Nicco e una coppia d’attacco che ancora non ha trovato un dialogo, ecco che i problemi emergono tutti. La Fermana non s’incunea nelle problematiche biancorosso che oggi prescindono dall’impianto di gioco, la formazione marchigiana sfrutta un calcio piazzato e poi lascia il resto al Piacenza. Il problema è che oggi al Garilli c'era il festival degli errori e il pareggio che Sylla si divora a un amen dalla porta al 90' ne è la prova.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Eccellenza, Promozione e Prima: stop alle Coppe. Seconda e Terza: la stagione sarà completa

  • Terminate le videoconferenze con le società di calcio dilettantistico: fino al 3 dicembre impossibile prendere decisioni

  • Un Piacenza decimato dal Covid ha ripreso gli allenamenti, difficile che venga rinviata la gara con la Giana Erminio

  • Il Bertocchi diventa un campo all'inglese: erba artificiale, tribuna ampliata e coperta

  • Miozzo (Cts): «Palestre, piscine e centri sportivi non riapriranno per Natale»

  • Il Piacenza fa la conta per la sfida di mercoledì contro la Giana Erminio. Sono 14 gli indisponibili

Torna su
SportPiacenza è in caricamento