Questo sito contribuisce all'audience di

Piacenza - Pighi: «Faremo di tutto per iscriverci ma non è scontato riuscirci. I calciatori facciano la loro parte»

Il vicepresidente: «Ci sono paletti difficili da superare, tutti devono fare la propria parte compreso il Comune. Gli imprenditori della provincia si uniscano a noi, il Piacenza ha un valore sociale profondo e non è il momento delle divisioni».

Roberto Pighi insieme a Marco Gatti

datei_s-6Da lunedì parte la Fase 2 e anche il calcio deve iniziare a interrogarsi seriamente su dove vuole andare, soprattutto la Serie C. Sabato il presidente Ghirelli è stato chiaro: «Al momento i medici non ci danno chance di ripresa». E’ risaputo che la gran parte dei club di C propendano per chiudere qui la stagione 2019/2020 garantendo, almeno, il meccanismo delle promozioni. «Non siamo in grado di applicare il protocollo medico - ha detto il presidente di Lega Pro - e perciò vedo impossibile la ripresa nel giro di qualche settimana».
La sensazione è che dal Consiglio Federale del prossimo 8 maggio usciranno delle linee guide precise, difficilmente si sposterà la stagione in avanti, più probabile lo stop con Monza, Vicenza e Reggina promosse in B mentre su retrocessioni e quarta promozione la partita è apertissima. La grande domanda è: cosa farà il Piacenza in tutto ciò?

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da qualche giorno in via Gorra si è tornati a confrontarsi sulla prossima stagione e qui, lo diciamo noi senza paura di essere smentiti, sarà di “lacrime e sangue”. Sponsor che spariscono, botteghini nulli (si prospetta almeno mezzo campionato a porte chiuse, o fino a quando non ci sarà il vaccino), introiti quasi azzerati e costi da sostenere. La proprietà, con i fratelli Gatti e Roberto Pighi, farà di tutto per iscrivere il Piacenza al campionato 2020/2021 tuttavia, al momento, il buon esito dell’iscrizione non va dato per scontato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piacenza sconfitto 3-1 dal Cittadella, i biancorossi giocano bene ma soffrono troppo sulle palle alte

  • Lega Pro - Ufficiali i Gironi A, B e C per la stagione 2020/2021. Il Piacenza è con le toscane, lombarde e piemontesi

  • Il Piacenza chiude il precampionato con un pareggio contro la Virtus Verona. Cosa va e cosa non va

  • Piacenza-Virtus Verona: 1-1, a Siani risponde Bridi

  • La Gas Sales Bluenergy va a singhiozzo, Padova vince 3-1. Biancorossi fuori dalla Coppa Italia

  • Ufficiale: si separano le strade di Andrea Gardini e della Gas Sales Bluenergy

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento