rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Piacenza Calcio

Piacenza, pericolo scampato: si gioca a porte aperte

Pericolo scampato per il Piacenza. Domenica contro il Pontisola si giocherà a porte aperte, il Giudice Sportivo infatti ha confermato la diffida al club per i fatti accaduti domenica ad Inveruno (lancio di bottiglie e cori razzisti) ma è valida...

Pericolo scampato per il Piacenza. Domenica contro il Pontisola si giocherà a porte aperte, il Giudice Sportivo infatti ha confermato la diffida al club per i fatti accaduti domenica ad Inveruno (lancio di bottiglie e cori razzisti) ma è valida per le prossime partite in trasferta. Il dubbio sull'eventualità di giocare a porte chiuse era sorto perché il Piacenza in realtà è già in diffida (cioè osservato speciale) per gli stessi identici motivi accaduti a fine novembre sempre contro l'Inveruno. Adesso la tifoseria piacentina è stretta all'angolo, alla prossima intemperanza, sia al Garilli sia in trasferta, il club sarà punito con un turno a porte chiuse. Confermata invece la multa salatissima di 2500 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piacenza, pericolo scampato: si gioca a porte aperte

SportPiacenza è in caricamento