Questo sito contribuisce all'audience di

Piacenza - Per l'attaccante si attende Virdis

E’ una calma apparente quella che avvolge il mercato biancorosso. Cerri sta continuando la ricerca dell’attaccante che manca a Franzini. Il direttore sportivo ha fatto numerosi sondaggi, ma la rosa di giocatori con i quali c’è qualcosa di concreto...

Francesco Virdis
E’ una calma apparente quella che avvolge il mercato biancorosso. Cerri sta continuando la ricerca dell’attaccante che manca a Franzini. Il direttore sportivo ha fatto numerosi sondaggi, ma la rosa di giocatori con i quali c’è qualcosa di concreto, in realtà, è molto ridotta.
Primo fra tutti nella lista delle preferenze è Francesco Virdis. Il calciatore è attualmente sotto contratto col Savona, ma la sentenza sul calcioscommesse, che è attesa ormai a ore, potrebbe stravolgere gli scenari. Se le richieste dell’accusa - retrocessione in serie D e 10 punti di penalizzazione da scontare nella prossima stagione per la società ligure - dovessero essere accolte, allora il contratto di Virdis, con il passaggio da professionisti a dilettanti, verrebbe meno e quindi tornerebbe disponibile per un eventuale accordo col Piacenza.

PAPABILI - Continua altresì a piacere Diogo Tavares, attaccante portoghese ex Ancona. Con quest’ultimo l’accordo è possibile, ma a quanto pare la società biancorossa, prima di affondare il colpo decisivo, vorrebbe attendere l’evolversi della vicenda Virdis.
Terzo sulla lista, anche se abbastanza staccato dai primi due, ci sarebbe Cristian Longobardi. Inutile dire che un suo eventuale ritorno sarebbe una giravolta curiosa da parte del Piacenza, che a quel punto avrebbe potuto aspettare il giocatore fin dall’inizio. Rimane che Cerri ha un ottimo rapporto con la punta campana, che è pedina di ottima qualità e sta recuperando speditamente dall’operazione al menisco.
Queste al momento sono le ipotesi più quotate. Una delle tre, alla fine, dovrebbe andare in porto anche se non prima della prossima settimana.

TRE GIOVANI IN ENTRATA - Sempre a cavallo tra il week end e i primi giorni della prossima settimana, dovrebbe chiudersi definitivamente l’operazione che porterebbe in prestito il giovane Mattia Proietti (classe 1997), terzino destro di proprietà del Perugia. A quest’ultimo, si aggiungeranno altri due arrivi. Uno ha tutta l’aria di essere Federico Testoni del Bologna, per il ruolo di terzino sinistro, l’altro sarà un centrocampista da inserire come alternativa a Saber. Su questo punto, il candidato numero uno è Alberto Tibolla, ex Chievo e Roma, centrocampista classe ’96 già in prova con la squadra biancorossa.

AMICHEVOLI - Intanto domani sera, ore 18, si disputerà a Nibbiano un’amichevole tra Piacenza e Nibbiano. E’ ufficiale anche l’amichevole tra Piacenza e Pergolettese: si giocherà il 30 agosto al Garilli, con calcio d’inizio alle 17.30.

Marcello Astorri

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Eccellenza, Promozione e Prima: stop alle Coppe. Seconda e Terza: la stagione sarà completa

  • Spadafora: «Abolito il vincolo sportivo per giovanili e dilettanti». Sibilia: «Si minaccia l'esistenza del calcio»

  • Giana Erminio-Piacenza: 2-0, terza sconfitta consecutiva per i biancorossi

  • Per gli Interprovinciali confermato il programma attuale, i Provinciali dovrebbero terminare la fase locale prima di Pasqua

  • Un Piacenza decimato dal Covid ha ripreso gli allenamenti, difficile che venga rinviata la gara con la Giana Erminio

  • Il Bertocchi diventa un campo all'inglese: erba artificiale, tribuna ampliata e coperta

Torna su
SportPiacenza è in caricamento