menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il vicepresidente esecutivo Roberto Pighi con il presidente onorario Stefano Gatti

Il vicepresidente esecutivo Roberto Pighi con il presidente onorario Stefano Gatti

Piacenza - Parte la campagna abbonamenti. Gatti: «Nonostante la batosta abbiamo voluto rilanciare»

Il presidente onorario Stefano Gatti: «Quando accaduto nella passata stagione avrebbe steso molte persone ma noi abbiamo risposto allestendo una squadra di assoluto valore». Prelazione dal 22 al 31 luglio, dal 1 agosti vendita libera. Prezzi e info

Mitsu Spacestar-3

Inizia lunedì mattina dalle ore 9, nella sede di via Gorra, la possibilità di sottoscrivere le tessere abbonamento al Piacenza Calcio per la stagione 2019/2020. Da lunedì 22 fino al 31 luglio ci sarà il diritto di prelazione per i vecchi abbonati, dal 1 agosto la vendita sarà libera a tutti. Il campionato inizia il 25 agosto. Alle 15 di oggi, invece, ci sarà il sorteggio del primo turno eliminatorio di Coppa Italia Tim Cup.
«Indipendentemente da tutto l’abbonamento va fatto - dice Stefano Gatti - a maggior ragione vedendo la squadra che stiamo allestendo. Cattaneo, Giandonato, Cacia sono tre colpi eccellenti e in arrivo ce n’è un altro (potrebbe essere l’attaccante Nocciolini, ndr). Direi che la famiglia Gatti e Roberto Pighi hanno messo mano al portafoglio e non era una cosa scontata dopo la batosta che abbiamo preso nella passata stagione in cui, sono convinto, ci sia stata scippata la promozione. Tuttavia è acqua passata, guardiamo al futuro e abbiamo rilanciato con risorse nuove e investimenti importanti, che spaziano dalla prima squadra al settore giovanile. Il campionato? C’è poco da dire, il girone è bellissimo e avvincente. Abbiamo un derby storico che torna dopo 22 anni contro la Reggiana e un altro contro il Modena. Ci sono partite di grande tradizione, penso al Vicenza, o al Padova, la Triestina e anche il Cesena. Insomma, c’è tutto per divertirsi quindi il mio auspicio è che i tifosi corrano in massa ad abbonarsi tanto più che i prezzi sono davvero bassi, nei Distinti si spendono 100 euro (vecchi abbonati) o 120 euro (nuovi abbonati), ci saranno 19 partite in casa, dunque parliamo di 6 euro e mezzo a partita o anche meno».

Gli abbonamenti si possono sottoscrivere presso gli uffici del Piacenza Calcio, Stadio Garilli ingresso lato Tribuna, nei seguenti giorni ed orari: da lunedì a giovedì dalle 9:00 alle 12:30 e dalle 14:00 alle 18:30, venerdì orario continuato dalle 9:00 alle 19:00.

Al fine di fidelizzare i giovani tifosi, per gli Under 14 è prevista la possibilità di acquistare la tessera a soli 10 euro (in tutti i settori). Gli studenti universitari e delle scuole superiori potranno pagare l’abbonamento al costo di 50 euro nel settore distinti.

Di seguito tutti i prezzi

Prelazione per i vecchi abbonati (dal 22 al 31 luglio):

Distinti 100 euro;

Rettilineo 100 euro;

Tribuna Laterale 160 euro (ridotto 140 euro);

Tribuna Semicentrale 200 euro (ridotto 180 euro);

Tribuna Centrale 370 euro.

Vendita libera dall’1 agosto:

Distinti 120 euro;

Rettilineo 120 euro;

Tribuna Laterale 170 euro (ridotto 150 euro);

Tribuna Semicentrale 270 euro (ridotto 240 euro);

Tribuna Centrale 420 euro (ridotto 400 euro).

Ridotto per donne, over 65, under 18, riduzione prevista per gli invalidi. Tutte le info su piacenzacalcio.it.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento