Questo sito contribuisce all'audience di

Piacenza - Parte la campagna abbonamenti. Gatti: «Nonostante la batosta abbiamo voluto rilanciare»

Il presidente onorario Stefano Gatti: «Quando accaduto nella passata stagione avrebbe steso molte persone ma noi abbiamo risposto allestendo una squadra di assoluto valore». Prelazione dal 22 al 31 luglio, dal 1 agosti vendita libera. Prezzi e info

Il vicepresidente esecutivo Roberto Pighi con il presidente onorario Stefano Gatti

Mitsu Spacestar-3

Inizia lunedì mattina dalle ore 9, nella sede di via Gorra, la possibilità di sottoscrivere le tessere abbonamento al Piacenza Calcio per la stagione 2019/2020. Da lunedì 22 fino al 31 luglio ci sarà il diritto di prelazione per i vecchi abbonati, dal 1 agosto la vendita sarà libera a tutti. Il campionato inizia il 25 agosto. Alle 15 di oggi, invece, ci sarà il sorteggio del primo turno eliminatorio di Coppa Italia Tim Cup.
«Indipendentemente da tutto l’abbonamento va fatto - dice Stefano Gatti - a maggior ragione vedendo la squadra che stiamo allestendo. Cattaneo, Giandonato, Cacia sono tre colpi eccellenti e in arrivo ce n’è un altro (potrebbe essere l’attaccante Nocciolini, ndr). Direi che la famiglia Gatti e Roberto Pighi hanno messo mano al portafoglio e non era una cosa scontata dopo la batosta che abbiamo preso nella passata stagione in cui, sono convinto, ci sia stata scippata la promozione. Tuttavia è acqua passata, guardiamo al futuro e abbiamo rilanciato con risorse nuove e investimenti importanti, che spaziano dalla prima squadra al settore giovanile. Il campionato? C’è poco da dire, il girone è bellissimo e avvincente. Abbiamo un derby storico che torna dopo 22 anni contro la Reggiana e un altro contro il Modena. Ci sono partite di grande tradizione, penso al Vicenza, o al Padova, la Triestina e anche il Cesena. Insomma, c’è tutto per divertirsi quindi il mio auspicio è che i tifosi corrano in massa ad abbonarsi tanto più che i prezzi sono davvero bassi, nei Distinti si spendono 100 euro (vecchi abbonati) o 120 euro (nuovi abbonati), ci saranno 19 partite in casa, dunque parliamo di 6 euro e mezzo a partita o anche meno».

Gli abbonamenti si possono sottoscrivere presso gli uffici del Piacenza Calcio, Stadio Garilli ingresso lato Tribuna, nei seguenti giorni ed orari: da lunedì a giovedì dalle 9:00 alle 12:30 e dalle 14:00 alle 18:30, venerdì orario continuato dalle 9:00 alle 19:00.

Al fine di fidelizzare i giovani tifosi, per gli Under 14 è prevista la possibilità di acquistare la tessera a soli 10 euro (in tutti i settori). Gli studenti universitari e delle scuole superiori potranno pagare l’abbonamento al costo di 50 euro nel settore distinti.

Di seguito tutti i prezzi

Prelazione per i vecchi abbonati (dal 22 al 31 luglio):

Distinti 100 euro;

Rettilineo 100 euro;

Tribuna Laterale 160 euro (ridotto 140 euro);

Tribuna Semicentrale 200 euro (ridotto 180 euro);

Tribuna Centrale 370 euro.

Vendita libera dall’1 agosto:

Distinti 120 euro;

Rettilineo 120 euro;

Tribuna Laterale 170 euro (ridotto 150 euro);

Tribuna Semicentrale 270 euro (ridotto 240 euro);

Tribuna Centrale 420 euro (ridotto 400 euro).

Ridotto per donne, over 65, under 18, riduzione prevista per gli invalidi. Tutte le info su piacenzacalcio.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

  • Una bella Piacenza supera 3-1 Ravenna, ma si infortuna Grozer che lascia il PalaBanca con le stampelle

  • Piacenza - Lunedì sera posticipo a Como, biancorossi sempre in emergenza. Manzo: «Voglio una reazione»

  • Piacenza - Di Battista traccia il primo bilancio. «Ci serve solo poter lavorare con continuità e serenità»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento