Questo sito contribuisce all'audience di

Piacenza-Parma: per Saber l'intesa è ancora lontana. A centrocampo si puntano Loviso e Corradi

Fumata grigia nell'incontro con il club crociato, la forbice tra domanda e offerta è ritenuta ancora troppo ampia e sul tavolo non ci sono contropartite tecniche. In regia incontro con Massimo Loviso, mentre a centrocampo piace Mattia Corradi dell'Arezzo

Saber

Confermato l’interesse del Piacenza per il regista Massimo Loviso, nella passata stagione all’Albinoleffe ma che in carriera ha giocato anche in Serie A con Bologna e Livorno. Classe 1984, 33anni, Loviso è classico regista puro con la caratteristica più ricercata da Franzini, cioè la capacità balistica sui calci piazzati, nella sua carriera ha vestito anche le maglie di Torino, Lecce, Ascoli e Cremonese. L’idea sarebbe quella di affidare le chiavi del centrocampo a Loviso (oggi a pranzo i dirigenti hanno incontrato il giocatore) per poi sferrare l’assalto a Domenico Mungo (Cosenza) e Mattia Corradi (Arezzo) da ingaggiare come mezz’ali. Potrebbe essere questo il terzetto di centrocampo che hanno in mente in via Gorra con Di Cecco largo a destra e Masciangelo a sinistra. Se gli affari andassero in porto poi ci si potrebbe concentrare sulla seconda punta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spadafora: «Abolito il vincolo sportivo per giovanili e dilettanti». Sibilia: «Si minaccia l'esistenza del calcio»

  • Per gli Interprovinciali confermato il programma attuale, i Provinciali dovrebbero terminare la fase locale prima di Pasqua

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Giana Erminio-Piacenza: 2-0, terza sconfitta consecutiva per i biancorossi

  • Piacenza - Per Simonetti, Pedone, Galazzi e Ghisleni è una partita da dimenticare. Le pagelle

  • Piacenza, così si fa davvero dura: altro pomeriggio bruttissimo. La Giana Erminio vince 2-0

Torna su
SportPiacenza è in caricamento