Questo sito contribuisce all'audience di

Piacenza - Paponi è quasi perfetto, Della Latta è di lotta e governo. Male Cacia, Bolis e Del Favero. Pagelle

La svolta quando Franzini passa dal 3-5-2 al 4-4-2

Mazda Cx3 copia-3Del Favero 5: non è solo colpa sua, ma sul gol del 2-0 il suo rinvio finisce proprio sui piedi di Radrezza. Per il resto della gara non sbaglia più niente, né peraltro è chiamato in causa di frequente.

Della Latta 7,5: il gol del pareggio è bellissimo e solo quello vale un voto molto positivo. Nel finale, con un’azione caparbia, serve un’ottima palla a Cattaneo che sciupa malamente il possibile 2-3. Cattiveria agonistica, abnegazione, anche qualità. Andrebbe duplicato in laboratorio e spostato a centrocampo in pianta stabile.

Milesi 5,5: avvio molto difficile, con gli attaccanti della Reggiana che sgusciano da tutte le parti e sembrano imprendibili. Poi si dà una raddrizzata, complice un cambio di modulo che ha dato più protezione alla difesa.

Pergreffi 5,5: un po’ troppo nervoso, si busca un’ammonizione evitabile. E poi condivide con gli altri  l’avvio particolarmente complicato che rischiava di pregiudicare una gara intera.

Zappella 6: guizzante e voglioso di fare qualcosa di importante, soprattutto in avanti. È apprezzabile la personalità con cui porta palla e cerca la soluzione di prima intenzione. In alcune occasioni, però, esagera con i personalismi.

Corradi 6,5: l’asse Della Latta-Corradi-Paponi è l’architrave su cui viene costruito un secondo tempo ottimo, che ha portato in dote il 2-2. Molto bello l’assist di tacco che ha innescato il gol di Paponi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Marotta 6: va vicino al gol nel primo tempo, poi però commette un erroraccio a centrocampo che per fortuna non viene sfruttato dagli avversari. Nella ripresa dà un contributo solido alla riscossa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fallimento Pro Piacenza - Il Tribunale mette in vendita beni mobili per 54mila euro

  • Vertice Governo-Figc: Serie A e B ripartono il 20 giugno. In stand by la Serie C. E il Piacenza cosa farà?

  • Dilettanti - Altroché "moria", le società di Seconda e Terza Categoria pronte per la prossima stagione

  • Serie C - Il Piacenza trova l'accordo con Paponi, nei prossimi giorni arriverà la rescissione

  • Spadafora: «Se la curva dei contagi continuerà a scendere il calcetto riparte dal 15 giugno»

  • Piacenza - La cura dimagrante delle "rescissioni" permette di poter giocare almeno i playoff

Torna su
SportPiacenza è in caricamento