Questo sito contribuisce all'audience di

Piacenza - Nonostante Siena e Trapani il 2019 rimane una grande annata con l'81 per cento di risultati utili

Tra Serie C, Coppa e playoff i biancorossi nell'anno solare hanno giocato 47 partite. Le percentuali sono elevatissime: 53,2% di vittorie, il 27,7% sono pareggi e il 19,1% sconfitte, i successi 25, 13 pari e 9 ko. In campionato i punti fatti sono 75 su 38 gare

I biancorossi a Siena, la partita che poteva valere la promozione in B (foto Trongone)

Mazda cx30 nuova-2La conferma dello sciopero di tutta la Serie C per domenica 22 dicembre ha di fatto chiuso il 2019 del Piacenza Calcio, il Centenario ci saluterà tra un paio di settimane. Un anno solare per certi versi entusiasmante con l’inaspettata rimonta e la cavalcata verso una Serie B sfiorata per ben due volte e mai afferrata, prima nel tragico - sportivamente parlando - pomeriggio di Siena e poi con la finalissima playoff persa a Trapani. Purtroppo queste rimangono le fotografie che cristallizzano la stagione dei biancorossi ma sarebbe fuorviante ridurre tutto a queste due partite, preferiamo osservare l’albero nella sua interezza confidando che la società, in questi giorni di riposo, ammorbidisca le diverse correnti di pensiero al suo interno (tra chi vorrebbe fare mercato e chi no) ragionando su alcuni numeri che sono inconfutabili e fissano un 2019 eccellente da parte del Piacenza. Certo, la promozione in B non è arrivata e difficilmente la squadra di Franzini potrà rientrare nella corsa al primo posto per questa stagione, tuttavia ci sono sempre i playoff e più in generale c’è un’ottima base su cui costruire nuove annate vincenti dopodiché, la differenza tra l’arrivare primi o secondi - come abbiamo vissuto sulla nostra pelle - è sottilissima, non programmabile fine in fondo a meno di mettere sul piatto risorse economiche impensabili per la nostra realtà. La rosa va rinforzata, con oculatezza e giudizio senza fare il passo più lungo della gamba, ma va rinforzata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

NUMERI E SOLO NUMERI
Nel nostro primo dato statistico calcoliamo l’anno solare della squadra allenata da Franzini, cioè da Pontedera-Piacenza del 20 gennaio scorso alla sconfitta di mercoledì con la Juventus Under 23. Nel pacchetto sono comprese le partite di Coppa Italia (anche le eliminatorie) e quelle dei playoff: le gare giocate in 12 mesi dal Piacenza sono nel loro complesso 47, di cui 38 in campionato, 4 nei playoff e 5 in Coppa Italia. I numeri dicono che le vinte sono 25, pareggiate 13 e perse 9. Le percentuali sono elevatissime: 53,2% di vittorie, il 27,7% sono pareggi e il 19,1% sconfitte, più in generale il Piacenza nell’anno solare ha ottenuto l’ 80,9% di risultati utili e il 19,1% di risultati negativi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Piacenza-Pro Vercelli 1-1: Della Morte trova il pari nel finale su errore di Bruzzone

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva almeno il pareggio. Male Bruzzone, il centrocampo non gira

  • Niente da fare per la Gas Sales Bluenergy, Modena espugna il PalaBanca

Torna su
SportPiacenza è in caricamento