Questo sito contribuisce all'audience di

Piacenza - Nel mirino Daniele Corti e tre giovani

Calciomercato sempre bollente e in continua evoluzione per il Piacenza che è alla ricerca di un regista, un esterno d'attacco e tre giovani (due classe '96 e un '97) da consegnare a Franzini nei prossimi giorni. Difficilmente si chiuderà qualche...

Daniele Corti con la maglia del Varese, è nel mirino del Piacenza
Calciomercato sempre bollente e in continua evoluzione per il Piacenza che è alla ricerca di un regista, un esterno d'attacco e tre giovani (due classe '96 e un '97) da consegnare a Franzini nei prossimi giorni. Difficilmente si chiuderà qualche operazione prima del raduno di giovedì mattina, perché il ds Cerri ha segnato sul taccuino operazioni estremamente complicate sotto il profilo economico e siccome l'obiettivo è centrare le prime scelte - strategia riuscita quasi in pieno fino ad ora - non bisogna farsi prendere dalla fretta.

Il tassello che interessa di più è il regista, sfumato Daniele Dalla Bona (andato a Mantova) si è aperto un ventaglio di nomi più o meno possibili ma la virata decisa dei dirigenti biancorossi è certamente per Daniele Corti, playmaker svincolato dal fallito Varese che piace al Pavia e corrisponde in pieno all'identikit ricercato. Corti, dopo due stagioni in Lega Pro con Carpendolo e Pro Patria, passa al Varese nel 2009 dove conquista la promozione in Serie B. Le cinque stagioni successive le gioca tutte in Serie B (oltre 150 presenze).
Come detto è lui il nome vero a cui punta il Piacenza, tuttavia la trattativa è molto complessa ed onerosa visto l'altro profilo del giocatore, inoltre c'è da battere la concorrenza del Pavia. Ci sarebbe anche una validissima alternativa nel caso sfumasse l'affare Corti, ma da via Gorra non trapela assolutamente nulla.

GIOVANI - Nel reparto under si cercano due classe '96 e un '97, e i nomi sono quelli snocciolati nei giorni scorsi. Sul fronte '96 si punta ai giovani del Bologna: uno è Federico Testoni (1996), quest’anno al Sestri insieme a Longobardi, e l’altro è Diego Di Cecco (1996), promettente terzino destro. Difficile portarli a casa, ma il ds Cerri sicuramente farà un tentativo. Per quanto riguarda il '97 è sempre calda la pista che porta a Tommaso Bortot, esterno destro difensivo che nella passata stagione ha vinto la Serie D col Padova e attualmente si trova in ritiro col Bassano, società che detiene il cartellino del giocatore.

Corti, Testoni, Di Cecco e Bortot, tutti nomi di altissimo profilo e che farebbero fare il salto di qualità definitivo alla squadra biancorossa, ma tutte e quattro le trattative sono, come detto, difficili da condurre in porto.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento