Piacenza Calcio

Piacenza, missione compiuta. I biancorossi sbancano il campo della Pro Vercelli e possono fare festa

A Scazzola è riuscito un vero miracolo grazie a un girone di ritorno giocato a ritmi impressionanti. Gli emiliani salvi con una partita di anticipo. Al Silvio Piola decidono (0-2) le reti di Cesarini e Lamesta.

Foto piacenzacalcio.it

La penultima pedalata del Piacenza è quella buona per tagliare definitivamente il traguardo della salvezza diretta che da oggi pomeriggio è anche aritmetica con una giornata di anticipo. I biancorossi annusavano l’odore del risultato già da un paio di domeniche, gli emiliani si erano guadagnati una posizione di favore nella volata finale grazie a un mese importante sotto il profilo dei risultati, si trattava solo di mettere la ciliegina sulla torta: occasione sprecata sette giorni fa contro l’Albinoleffe, ma non oggi.
Il Piacenza si salva con una vittoria (a conti fatti lo sarebbe stato anche con un sconfitta, ma così è più bello) frutto di una partita perfetta in difesa, di grande battaglia a centrocampo e un Cesarini particolarmente ispirato: sblocca lui nel momento più difficile e dirige il traffico davanti. Il raddoppio arriva nella ripresa, dove il Piacenza accusa solo un paio di sbandamenti, dopodiché fa scorrere i titoli di coda sull’asse Scorza-Lamesta.

Insomma, c’è un po’ di tutto in questo pomeriggio senz’altro meritato, ora rimane ancora una partita - l’ultima - domenica al Garilli con la Juventus U23, che non potrà regalare l’accesso ai playoff perché il Grosseto vince e ha portato la decima posizione a +4.
Un ultimo dato: il Piacenza ha battuto almeno una volta tutte le prime della classe, peccato, come meno fretta di cambiare in estate e maggior giudizio si poteva fare una stagione decisamente più interessante nelle zone alte, con qualche ambizione in più e non solo in chiave salvezza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piacenza, missione compiuta. I biancorossi sbancano il campo della Pro Vercelli e possono fare festa

SportPiacenza è in caricamento