rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Piacenza Calcio

Piacenza - Minincleri out. Le ultime di calciomercato

Venerdì a Pontedera, per la semifinale contro il Gubbio (ore 20.30, leggi qui le informazioni per i biglietti), il Piacenza di Franzini si presenta come il grande favorito della manifestazione anche se davanti si troverà un Gubbio decisamente in...

Venerdì a Pontedera, per la semifinale contro il Gubbio (ore 20.30, leggi qui le informazioni per i biglietti), il Piacenza di Franzini si presenta come il grande favorito della manifestazione anche se davanti si troverà un Gubbio decisamente in salute, forte atleticamente e in grado di prendersi lo scalpo di Parma e Sambenedettese nel girone di qualificazione.
Inoltre i biancorossi dovranno fare i conti con numerosi acciacchi che limiteranno inevitabilmente le scelte di Franzini. Il difensore Jacopo Silva domenica a Bellinzago ha accusato un problema muscolare, lasciato a riposo in via precauzionale dovrebbe essere disponibile a Pontedera ma le condizioni saranno tutte da valutare. In dubbio anche Porcino per una lieve distorsione alla caviglia, mentre si può parlare di stagione finita per Simone Minincleri, alle prese con una lesione muscolare dalla quale non può recuperare per il match di venerdì e l’eventuale finale di domenica. Stesso discorso vale infine per il giovane Contini.
In ottica semifinale è probabile che Franzini, per il pacchetto arretrato, si affidi a Colombini e Di Cecco sugli esterni con la coppia centrale formata da Ruffini e Sentinelli.


MERCATO - Il Piacenza proverà a chiedere in prestito dal Sassuolo i due giovani attaccanti Ettore Gliozzi (quest'anno 9 reti con la maglia del SudTirol) e Giacomo Zecca. Nei prossimi giorni è in programma un incontro con l’attaccante brasiliano del Lecco, Carlos França, in porta sono sempre caldi i nomi di Audero (Juventus) e Fumagalli (Pro Piacenza).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piacenza - Minincleri out. Le ultime di calciomercato

SportPiacenza è in caricamento