menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piacenza - Milesi: «Le parole di Pighi? Dette a caldo». Marotta: «Fanno dispiacere ma siano da stimolo»

Questa mattina la ripresa degli allenamenti per i biancorossi, dopo le bordate al vetriolo di Pighi domenica scorsa: «Onestamente faccio fatica a pensare che si stiano guadagnando i soldi che gli diamo puntualmente»

Diplomatico anche Milesi: «Non ci sarebbe nemmeno da rispondere perché sono frasi dette a caldo, forse alcune considerazioni andrebbero fatte e bocce ferme. Mettiamola così: le critiche, se lette nel modo giusto, possono spronare a fare ancora meglio. In ogni caso posso assicurare che non c’è nessuna “coalizione” stiamo solo vivendo un periodo difficile, come accaduto nel girone di andata e ne possiamo uscire solo chinando la testa e lavorando duro. Sinceramente penso che le cose si siano complicate dopo la sconfitta contro la Triestina che è stata vissuta “esageratamente” male da tutti».

QUESTIONE DI TESTA
«Dobbiamo ripartire dalle due cose che possediamo: lo spogliatoio e la nostra qualità». Per Marotta il periodo negativo del Piacenza non è dovuto tanto a una flessione di forma ma è solo una questione di testa. «Quando ti girano male gli episodi tutto ti sembra diventare più difficile, per me dobbiamo lavorare molto sulla nostra forza mentale. In questo momento non siamo in grado di reagire efficacemente, magari non siamo nemmeno così brillanti ma vi posso assicurare che abbiamo vissuto periodi peggiori sotto questo profilo, credo sia più che altro un fattore mentale».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento