Piacenza Calcio

Piacenza - Mercato senza grossi colpi. Matteassi: «Dopo Polidori e Castellana cerchiamo un giovane»

Il direttore sportivo oggi ha fatto il punto della situazione alla ripresa dei lavori. «Cerchiamo un under, valutiamo se a centrocampo o in attacco, in uscita anche Forte e Giandonato. Cattaneo? Non ci ha chiesto di essere ceduto»

Mazda cx30 nuova-2E’ iniziato oggi al campo di allenamento il 2020 del Piacenza, che aspetta Castellana e Polidori in entrata mentre sono in procinto di salutare - oltre a Cacia che ha rescisso lo scorso dicembre - El Kaoukaibi, Forte e soprattutto Giandonato. A tracciare le linee guida in conferenza stampa è stato il direttore sportivo Luca Matteassi, il primo dirigente a parlare in via Gorra ma escono solo concetti generali e la sensazione che, di grossi colpi come negli anni passati, non ne arriveranno: c’è piuttosto la consapevolezza di dover puntellare la rosa.
«Fino a ieri la priorità era un attaccante perché in quella zona eravamo corti - ha spiega il ds -, Polidori arriverà domani (venerdì, ndr) e quindi oggi la nuova priorità è prendere un altro giovane under classe 1998, stiamo valutando se a centrocampo o davanti».

Matteassi non si sbottona più di tanto tuttavia, col passare delle domande, alla fine ammette che oltre a un giovane potrebbe arrivare anche un giocatore di maggior esperienza.
Una cosa è certa, è vietato fare voli pindarici - come fatto fino a oggi - sul calciomercato, il Piacenza cerca calciatori disponibili a vestire il biancorosso solo fino a giugno (e infatti Polidori arriva in prestito), un po’ come lo scorso anno ma non sempre si trovano un Ferrari o un Terrani da rilanciare. Sarà una sessione incentrata più che altro sul completare la rosa a disposizione di Franzini, il mantra che si recita è sempre lo stesso - «puntiamo a fare il meglio possibile» - mentre la realtà dice che il Piacenza, a oggi, difficilmente potrà rientrare nella corsa al primo posto. «Il Vicenza è attrezzato e 11 punti di svantaggio sono tanti, per il resto la classifica è corta e tutte le altre posizioni, dalla 2a in giù, sono raggiungibili».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piacenza - Mercato senza grossi colpi. Matteassi: «Dopo Polidori e Castellana cerchiamo un giovane»

SportPiacenza è in caricamento