Questo sito contribuisce all'audience di

Piacenza - Mercato senza grossi colpi. Matteassi: «Dopo Polidori e Castellana cerchiamo un giovane»

Il direttore sportivo oggi ha fatto il punto della situazione alla ripresa dei lavori. «Cerchiamo un under, valutiamo se a centrocampo o in attacco, in uscita anche Forte e Giandonato. Cattaneo? Non ci ha chiesto di essere ceduto»

Mazda cx30 nuova-2E’ iniziato oggi al campo di allenamento il 2020 del Piacenza, che aspetta Castellana e Polidori in entrata mentre sono in procinto di salutare - oltre a Cacia che ha rescisso lo scorso dicembre - El Kaoukaibi, Forte e soprattutto Giandonato. A tracciare le linee guida in conferenza stampa è stato il direttore sportivo Luca Matteassi, il primo dirigente a parlare in via Gorra ma escono solo concetti generali e la sensazione che, di grossi colpi come negli anni passati, non ne arriveranno: c’è piuttosto la consapevolezza di dover puntellare la rosa.
«Fino a ieri la priorità era un attaccante perché in quella zona eravamo corti - ha spiega il ds -, Polidori arriverà domani (venerdì, ndr) e quindi oggi la nuova priorità è prendere un altro giovane under classe 1998, stiamo valutando se a centrocampo o davanti».
Matteassi non si sbottona più di tanto tuttavia, col passare delle domande, alla fine ammette che oltre a un giovane potrebbe arrivare anche un giocatore di maggior esperienza.
Una cosa è certa, è vietato fare voli pindarici - come fatto fino a oggi - sul calciomercato, il Piacenza cerca calciatori disponibili a vestire il biancorosso solo fino a giugno (e infatti Polidori arriva in prestito), un po’ come lo scorso anno ma non sempre si trovano un Ferrari o un Terrani da rilanciare. Sarà una sessione incentrata più che altro sul completare la rosa a disposizione di Franzini, il mantra che si recita è sempre lo stesso - «puntiamo a fare il meglio possibile» - mentre la realtà dice che il Piacenza, a oggi, difficilmente potrà rientrare nella corsa al primo posto. «Il Vicenza è attrezzato e 11 punti di svantaggio sono tanti, per il resto la classifica è corta e tutte le altre posizioni, dalla 2a in giù, sono raggiungibili».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento