rotate-mobile
Piacenza Calcio

Piacenza - Martedì la ripresa degli allenamenti in vista del Livorno. L'infermeria si svuota

Taugourdeau, Abbate e Di Cecco sono pronti a rientrare in gruppo per la volata finale in chiave sesto posto

Dopo il pareggio di Roma contro la Racing il Piacenza osserva tre giorni di riposo per Pasqua, la ripresa degli allenamenti è fissata per martedì pomeriggio con vista sulla prossima e delicata sfida interna contro il Livorno, in programma sabato 22 aprile allo stadio Garilli.

Nelle ultime tre giornate di campionato - Livorno, trasferta a Pontedera e infine Prato in casa - i biancorossi dovranno provare a mantenere il sesto posto in classifica, importante in chiave playoff, aiutati anche dal fatto che all’ultima giornata si scontrano le due inseguitrici (-4) Como e Viterbese.
Dall’infermeria arrivano notizie confortanti, alla ripresa degli allenamenti ci sarà il regista Taugourdeau, che ha smaltito la forte botte al ginocchia, insieme a lui sono guariti anche Di Cecco e Abbate alle prese con delle noie muscolari nelle scorse settimane. Rimarrà ancora indisponibile il portiere Pelizzoli e, con molta probabilità, anche il difensore Dossena.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piacenza - Martedì la ripresa degli allenamenti in vista del Livorno. L'infermeria si svuota

SportPiacenza è in caricamento