Questo sito contribuisce all'audience di

Piacenza - Marco Scianò: «Difficile quantificare ora il danno economico ma sarà molto rilevante»

Il dg biancorosso sugli abbonamenti: «Aspettiamo di vedere come evolve la situazione, ci vogliono ammortizzatori da parte della Lega». Sul campionato: «Sarà un'impresa portare a termine la stagione e sulla prossima ci saranno notevoli problemi per molti club»

Il direttore generale del Piacenza, Marco Scianò

Mazda cx30 nuova-2Il Decreto legge di mercoledì, che costringe tutte le manifestazioni sportive di qualunque tipo a disputarsi a “porte chiuse” sembra non piacere alla Serie C che si adegua all’indicazioni come tutti gli altri campionati.
«In questa situazione di emergenza c’è una catena di comando - ha detto Ghirelli a tuttoc - e quindi ci adeguiamo; molte delle nostre società di C vivono con gli introiti del botteghino e per alcune sarà un problema notevole. Auspico e chiedo al Governo di tenere conto di questa cosa nei provvedimenti finanziari legati al Decreto sull’emergenza del coronavirus. Se sono d’accordo? Siamo in una situazione particolare e quello che pensiamo noi singolarmente passa in secondo piano».

«DANNO ECONOMICO RILEVANTE»
Nello specifico per il Piacenza si tratta di 7 partite senza tifosi, di cui 4 al Garilli (contro la Samb il 10 marzo, Virtus Verona il 22, Fano il 29 e Pesaro il 1 aprile) e 3 in trasferta (a Padova il 15 marzo, a Vicenza 18 e a Gubbio il 25 del mese). Sull’argomento interviene il direttore generale Marco Scianò: «E’ difficile quantificare ora di che portata sarà il danno economico per noi, posso certamente dire che sarà rilevante. Oltre ai mancati ricavi, al danno d’immagine e alle problematiche con gli sponsor occorre poi aggiungere i costi delle partite. Non sappiamo dare una cifra nemmeno indicativa perché aspettiamo un mese per essere più precisi ma, ripeto, il danno sarà rilevante». E gli abbonati? «Anche qui siamo una logica di attesa per capire come e quanto evolverà questa situazione, dovremo valutare le misure fiscali dei diversi decreti e capire se ci sarà la possibilità di ammortizzare questi mancati introiti».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calcio Dilettanti - Si va verso lo stop definitivo per Eccellenza, Promozione, Prima, Seconda e Terza Categoria

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Juventus U23-Piacenza 1-1: ancora un pari, Libertazzi miracoloso nel finale

  • Nuova mazzata sullo sport: chi ha il Covid deve stare fermo almeno due mesi

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

Torna su
SportPiacenza è in caricamento