rotate-mobile
Sabato, 3 Dicembre 2022
Piacenza Calcio

Piacenza - Marco Gatti, Polenghi e Rigolli nella cordata piacentina, poi lo "svizzero". C'è in programma l'incontro decisivo

Settimana importante sul fronte della cessione. La pista più concreta e a buon punto è quella che porta ai due soci già presenti, il ritorno di Marco Gatti insieme ad altri imprenditori di cui uno con interessi in Svizzera. Si separano le strade di Scianò e del club: l'accordo è stato trovato.

Di certo c’è che il tempo corre e l’accordo andrebbe trovato prima di gennaio, in modo da poter operare con un discreto margine sul calciomercato. Il nero su bianco dal notaio per il passaggio delle quote può aspettare, su quello non c’è grossa fretta, tuttavia le lancette scorrono sugli accordi e qui entriamo in un campo delicato perché non si sono ancora compresi a fondo nomi, pesi e contrappesi. Da quanto appreso la strada più percorribile e già in atto sarebbe quella che vuole Marco Gatti (senza cariche ufficiali) affiancato ai due attuali soci, Polenghi e Rigolli, con altre tre o massimo quattro figure riconducibili all’imprenditoria piacentina. Soluzione che sarebbe una garanzia di serietà. Insieme a loro si lavora anche all’ingresso del famoso “svizzero” che, in realtà, sarebbe un italiano con affari a Lugano e vicino a Gatti. Tra le parti è in programma un incontro nelle prossime ore, presumibilmente nella serata di giovedì, da cui se scaturisse “l’ok” si farebbe un notevole balzo in avanti. A questi due nodi se ne potrebbe infine legare un terzo, cioè l’imprenditore americano, questo portato da Polenghi e che potrebbe partecipare con una forma ancora da definire.
L’ultima novità della settimana, infine, è l’accordo trovato tra la società e il direttore generale Marco Scianò. La sua posizione è comunque svincolata dalla nuova proprietà, che vada o meno in porto l’accordo il dg ha deciso di rescindere il contratto con la società di via Gorra dopo oltre 10 anni: era infatti l’ultimo superstite della dirigenza che fece ripartire il Piacenza dopo il fallimento del 2012. L’accordo tra le due parti è già stato trovato, si tratta solo di formalizzarlo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piacenza - Marco Gatti, Polenghi e Rigolli nella cordata piacentina, poi lo "svizzero". C'è in programma l'incontro decisivo

SportPiacenza è in caricamento