Questo sito contribuisce all'audience di

Piacenza - Marco Gatti: «Ambizioni rinnovate, noi a testa alta». Matteassi: «Cacia arriva nel weekend». VIDEO

Parte la stagione dei biancorossi, conferenza stampa al Garilli e poi partenza per il ritiro di Salsomaggiore. Il presidente: «La nostra fiducia in Franzini è massima». Il ds: «Nocciolini? Ci piace ma non è l'unico che stiamo trattando»

Foto di gruppo nella conferenza stampa del raduno (foto Trongone)

Mitsu Spacestar-3Spedire nella soffitta dei ricordi la stagione appena passata, quella del dramma di Siena - in cui si è arrivati a soli 100 secondi dalla promozione in B - e della delusione di Trapani. Riparte così il Piacenza che si è radunato nel pomeriggio al Garilli, le visite mediche sono state svolte tra lunedì e martedì al Centro Diagnostico Rocca, oggi l’immediata partenza per Salsomaggiore con seduta pomeridiana alle ore 17. I biancorossi hanno davanti 10 giorni di ritiro fino a sabato 27, doppio allenamento quotidiano mattino e pomeriggio (ore 10 e 17 circa), mercoledì 24 luglio (ore 17) primo test stagionale contro la selezione locale dei Dilettanti e domenica 4 agosto l’esordio ufficiale in Coppa Italia Tim Cup (avversario da definire tramite sorteggio).
Nella sala stampa si presentano il presidente Marco Gatti e il direttore sportivo Luca Matteassi, insieme al tecnico Arnaldo Franzini e al trequartista Luca Cattaneo. La notizia del giorno però è una: improvvisa accelerata nell’affare con Daniele Cacia, l’attaccante si svincola dal Novara e nel fine settimana firmerà raggiungendo il ritiro di Salsomaggiore. Insomma, l’affare è fatto, come è concluso anche lo scambio col Bari: in Puglia va il terzino destro Corsinelli e a Piacenza arriva il terzino sinistro (1999) Cosimo Nannini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

MARCO GATTI
«Come è mia abitudine a inizio stagione cerco di parlare il meno possibile anche perché quando parlo poi mi squalificano - dice ridendo il numero uno di via Gorra - tuttavia alcune precisazioni voglio farle. Quella che inizia è la nostra ottava stagione al timone del Piacenza Calcio, voglia ed entusiasmo sono come nel primo giorno. Nelle ultime settimane ho letto diversi attacchi - via social - al nostro mister, accusato di essere difensivista. Voglio dire che Franzini in questi 5 anni ha sempre ottenuto l’obiettivo chiesto, è una persona squisita con la quale ho un ottimo rapporto, ha fatto una stagione pazzesca ed è il miglior tecnico per noi. Secondo: ho letto sempre di persone che ci hanno accusato di aver volutamente perso la Serie B. A queste “aquile” dico che la Serie B produce ricavi, la Serie C produce solo perdite. Fate voi cosa ci conviene fare anzi, dico che forse eravamo più pronti ad affrontare la B piuttosto che la C. Infine - conclude Marco Gatti - non mi è nemmeno piaciuto sentir parlare di “budget ridimensionato” o “svendita dei gioielli” o “smantellamento della rosa”. Ecco questo non è vero e parlano i fatti: chi è partito è stato sostituito e gli arrivi di Giandonato e Cattaneo, insieme a quello imminente di Cacia, mi sembra chiariscano le nostre intenzioni. Se qualcuno mi porta qui un “Berlusconi” non alcun problema a cedergli la sedia. Chiudo con un appello ai nostri tifosi: stateci vicino anche quest’anno, abbiamo bisogno della nostra gente. Cacia? Chiuderà la carriera con la maglietta del Piacenza, per certi aspetti è il nostro acquisto più importante».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il sequestro del padre, la vita da imprenditore e il progetto Piacenza. Roberto Pighi si racconta: «La pandemia mi ha cambiato»

  • Serie C Playoff 2020 - Risultati primo turno, qualificate e gli accoppiamenti della seconda fase

  • Serie C - Vigilia di playoff: il tabellone completo con tutte le partite

  • Calciomercato Dilettanti - Riconferme per Agazzanese e Castellana. La Bobbiese fa spesa: ok per bomber Franchi

  • Piacenza - C'è l'accordo su tutto, inizia l'avventura di Vincenzo Manzo sulla panchina dei biancorossi

  • Piacenza - Ecco Vincenzo Manzo: «Lavoriamo con fame e determinazione, i risultati arriveranno»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento