Domenica, 17 Ottobre 2021
Piacenza Calcio

Piacenza - Manzo duro: «Non salvo nulla di questa partita». Le pagelle: gara negativa per i biancorossi

Miceli: «Peccato perché ce l'avevamo fatta a recuperare almeno il pareggio e invece abbiamo perso ancora una volta all'ultimo minuto. Ora testa all'Olbia»

Non usa mezzi termini Vincenzo Manzo per commentare la sconfitta del suo Piacenza a Pistoia. Il tecnico - ancora in quarantena dopo la positività al Covid - ha seguito la gara da casa.
«Sinceramente faccio fatica a salvare qualcosa oggi, è stata una sconfitta meritata e se è vero che noi abbiamo sbagliato tre o quattro occasioni è altrettanto vero che la Pistoiese meritava di segnare più gol. A parte in alcuni sporadici momenti per il resto non abbiamo mai dato l’impressione di poter fare la partita eppure c’erano i presupposti per fare bene. Il gol del finale è un errore gravissimo, la linea della difesa non si è mossa insieme e il risultato è stato che loro erano liberi saltare in area. Peccato perché a un certo punto l’avevamo anche recuperata - conclude Manzo - ma è stata proprio una giornata no in generale, non mi piace dare la colpa a un reparto piuttosto che a un altro. La difesa è andata male perché centrocampo e attacco hanno fatto altrettanto. Dobbiamo capire che se giochiamo così non andiamo da nessuna parte. L’Olbia? Mercoledì mi aspetto una reazione da parte della squadra».

Primo gol da professionista per Alessio Miceli che ha agguantato il pareggio su rigore nei minuti finali. «Peccato perché ci avevamo provato in tutti i modi a pareggiarla e siamo caduti proprio nel recupero, è già la seconda volta che subiamo gol a fine partita. A Pistoia volevamo fare risultato, questa era la nostra intenzione, e ora dobbiamo farlo mercoledì contro l’Olbia. Testa solamente a questa gara».

Le pagelle

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piacenza - Manzo duro: «Non salvo nulla di questa partita». Le pagelle: gara negativa per i biancorossi

SportPiacenza è in caricamento