rotate-mobile
Venerdì, 1 Marzo 2024
Piacenza Calcio

Piacenza - Maccarone: «Troppa fretta, ma bene i tre punti». Le pagelle: Moro ok, Recino sentenza, D'Agostino inventa

Il tecnico: «Devo fare i complimenti all'Arconatese perché ha giocato una buona partita, queste gara quasi sempre si decidono sugli episodi e ci è andata bene. Comunque buona prova, però avevamo troppa fretta nel giocare». Moro: «Poco per volta si conquista la fiducia di tutti»

Silva 6 - mezzo punto in meno per un errore che poteva costarci caro. Per il resto la solita insostituibile presenza.

Baudouin 6 - si nota poco e questo è un buon segnale. Gioca semplice e con attenzione. Bene così.

Santella 5,5 - partita di grandissima sofferenza perché si vede che non è al meglio della condizione. In più prende una brutta botta in viso. Deve recuperare.

Gerbaudo 6,5 - corre a perdifiato e pressa come un forsennato. Poche incursioni, questa volta ma c'era da lottare.

Bachini 6,5 - comincia così così perché non è molto presente nel gioco. Cresce alla distanza e finisce per essere il solito combattente.

Artioli 6 - passa i primi venti minuti a parlare con Maccarone, poi fa il terzino, finisce come esterno. Giocatore per tutte le stagioni (32's.t. Del Dotto s.v.).

Castro 5 - sbaglia partita. Un paio di tiracci fuori e finisce spesso in fuorigioco in modo  ingenuo (14' s.t. Andreoli 6 - svolge l'ordinaria amministrazione in modo sufficiente).

Recino 6,5 - Re Giorgio è una sentenza. Ha sempre pronto il timbro anche quando non ti accorgi che ci sia. Sfiora la doppietta (40's.t. Hrom s.v.).

D'Agostino 6,5 - se volete un assist man guardate lui. Da un suo cross nasce l'autorità del vantaggio. Da un suo passaggio nasce il raddoppio. Peccato per il rigore sbagliato (47's.t. Ndoye s.v.).

Maccarone 6 - l'Arconatese mette in difficoltà i suoi ragazzi che però ci mettono attenzione e cuore. Si prende il risultato e accorcia su tutti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piacenza - Maccarone: «Troppa fretta, ma bene i tre punti». Le pagelle: Moro ok, Recino sentenza, D'Agostino inventa

SportPiacenza è in caricamento