menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gabriel Debeljuh, foto toronews.net

Gabriel Debeljuh, foto toronews.net

Piacenza - Lunedì si aggrega Debeljuh, preso Segre

Gabriel Debeljuh lunedì si aggregherà al Piacenza. L’attaccante croato classe ‘96, svincolatosi dal Torino, inizierà la preparazione con i biancorossi agli ordini di Arnaldo Franzini, con buone possibilità che si fermi al “Garilli” per la prossima...

Gabriel Debeljuh lunedì si aggregherà al Piacenza. L’attaccante croato classe ‘96, svincolatosi dal Torino, inizierà la preparazione con i biancorossi agli ordini di Arnaldo Franzini, con buone possibilità che si fermi al “Garilli” per la prossima stagione di Lega Pro. Centravanti forte fisicamente e votato al sacrificio, era considerato come un importante prospetto da tutti gli addetti ai lavori, ma a scombinare i piani del giovane calciatore è stato un infortunio al ginocchio, con conseguente operazione, che lo ha tenuto lontano dal campo per gran parte della scorsa stagione.
Il Piacenza si era interessato a lui già a giugno, ha quindi fiutato il possibile affare in seguito alla notizia dello svincolo del giovane. Se Debeljuh dovesse firmare, allora inevitabilmente perderebbe quota la candidatura di David Speziale, mentre Andrea Razzitti potrebbe firmare già lunedì dopo le visite mediche.
Ma non finisce qui, perché in serata il Piacenza ha praticamente chiuso un altro affare in entrata: sempre dalla Primavera granata, arriva il centrocampista classe ’97 Jacopo Segre. Il ragazzo era arrivato a Torino un anno fa, prelevato dalla Berretti del Milan. Con questo ulteriore innesto la rosa per la prossima stagione sarebbe praticamente fatta, con tutta la preparazione per valutare eventuali ritocchi prima della conclusione del calciomercato che avverrà alla fine di agosto.
Marcello Astorri
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento