rotate-mobile
Piacenza Calcio

Serie C - Il Lecco passa di misura a Piacenza, decide una rete di Celjak

Brutta prova dei biancorossi che non riescono a costruire quasi nulla nell'arco della partita e vanno sotto nella ripresa, finisce 0-1. Corbari esce infortunato dopo 30'

Scazzola recupera Rabbi e lo piazza davanti con Raicevic e Corbari a supporto, dietro sceglie Tafa e non Armini. Il Lecco - con in panchina l’ex De Paola - rinuncia a Morosini e Mastroianni, ma davanti ha comunque lo spauracchio Iocolano. Piacenza con la maglia ad hoc, tutte saranno messe all’asta (aste.piacenzacalcio.it) fino al 10 dicembre e il ricavato sarà donato all’Ospedale Gaslini.
I primi 20’ sono di assoluto studio ed equilibrio in campo, intorno al 25’ il Piacenza prova ad alzare il baricentro sfruttando Raicevic come boa centrale ma è Petrovic a rendersi pericoloso sfiorando il palo con una girata da fuori area. Corbari al 31’ deve lasciare il campo, dopo un contrasto avvenuto qualche minuto prima, il centrocampista non ce la fa e quindi entra De Grazia. Il Piacenza comunque fatica a trovare qualunque tipo di giocata - e il Lecco se possibile fa peggio - affidandosi solamente a qualche iniziativa di Raicevic che, quantomeno, arpiona e gioca palloni impossibili. Prima del riposo Kraja semina il panico nell’area biancorossa ma di fatto i primi 45’ si chiudono con i due portieri totalmente inoperosi.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie C - Il Lecco passa di misura a Piacenza, decide una rete di Celjak

SportPiacenza è in caricamento