rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Piacenza Calcio

Piacenza - Le pagelle: Dubickas e Lamesta accendono la luce. Scazzola: «Contento a metà»

Biancorossi che giocano un brutto primo tempo ma crescono nella ripresa e in fondo l'1-1 è un risultato meritato e giusto

Giordano 5: una prova inconsistente e povera di aggressività. Rimane negli spogliatoi senza essersi fatto ricordare per una sola giocata. Dal 1’ st De Grazia 6: entra in campo con un buon piglio e dà il suo contributo al secondo tempo propositivo dei biancorossi, durante il quale si fa notare con più di un’iniziativa.

Gonzi 6: non si vede tantissimo, però si impegna molto nella fase difensiva e in qualche occasione prova a distendersi. Non è al top e, per lo meno, dimostra di sapersi dosare con giudizio.

Rabbi 5,5: nel primo tempo gli attaccanti del Piacenza non vedono molti palloni. Lui prova a farsi vedere, ma la Feralpi si dimostra capace di imbrigliare la sua velocità. Dal 15’ st Dubickas 7: grande impatto sulla partita. Entra in campo e prima coglie una traversa-riga che a molti era sembrata dentro, poi trasforma con freddezza dal dischetto il gol del pareggio.

Raicevic 7: è un giocatore prezioso non solo in area di rigore, ma anche per la manovra. Lui, infatti, sa difendere il pallone, far salire la squadra e offrire sempre l’appoggio giusto ai compagni. E di testa va vicino due volte al gol che avrebbe anche meritato. Inoltre, è bravo a conquistarsi il calcio di rigore.

All. Scazzola 6,5: la partita non era delle più facili. La FeralpiSalò, infatti, è un gruppo forte in ogni reparto. Lui però è bravo ad aggiustare la sua squadra dopo un primo tempo negativo e finisce per prendersi un pareggio più che meritato. Per il Piacenza è un peccato non aver sfruttato la superiorità numerica, con i minuti finali passati senza tirare in porta sapendo che c’era un centrocampista (Balestrero) a difendere i pali, ma nel complesso il bicchiere è decisamente mezzo pieno

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piacenza - Le pagelle: Dubickas e Lamesta accendono la luce. Scazzola: «Contento a metà»

SportPiacenza è in caricamento