rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Piacenza Calcio

Piacenza - Le pagelle: bene lo spirito battagliero, ma che rischio nel finale. Ok Bruzzone e Ballarini

In generale tutti i biancorossi confezionano una prova soddisfacente ma quella distrazione nel finale poteva costare carissima. Bene Lamesta e Gonzi

Palma 6: regia più battagliera del solito e più difficile perché il campo è in condizioni pessime, in ogni caso con lui la palla è quasi sempre in banca.

Pedone 6: partita strana perché lo si vede poco ma ci rende conto della sua importanza quando bisogna contenere la manovra dell’Albinoleffe. Fa più fatica a inserirsi nei meccanismi offensivi, in ogni caso confezione una prova sufficiente. Dal 30’ st D’Iglio 6: dà senz’altro sostanza alla manovra nel momento più difficile.

Gonzi 6.5: c’è da dire che dà grande equilibrio alla fascia, questa volta parte a destra e più che altro sta molto attento ad arginare gli avversari. Questo comporta una naturale assenza nella manovra offensiva, bisogna capire se il gioco di tenerlo quinto di centrocampo vale la candela perché in attacco si perde di pericolosità.

Lamesta 6: spreca una bella occasione in avvio di gara, si riprende con gli interessi poco dopo trovando l’assist per Ballarini. Sparisce a tratti dal gioco per poi rientrarci improvvisamente. Senz’altro ha bisogno di minuti e di tempo per crescere. Dal 13’ st Ghisleni 6: entra bene, con voglia di fare e si mette al servizio della squadra a tutto campo.

Babbi 5.5: è forse quello più titubante nell’arco della gara. Si vede a sprazzi, spesso non è pulito nel gioco e non riesce a rendersi pericoloso anche se, c’è da dire, gli arriva sui piedi solo una mezza occasione. Dal 30’ st Maritato SV.

Manzo 6: positivo il fatto che la squadra abbia risposto presente dopo tre giorni difficili, vuol dire che il gruppo lo segue e questo è importante. Bene lo spirito e l’atteggiamento della squadra. Le note negative sono le palle alte dai calci piazzati, è un problema congenito di questa squadre e bisognerà lavorarci su. E’ un buon punto però al rientro dalla sosta occorre tornare a vincere perché un successo in 10 partite è troppo poco.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piacenza - Le pagelle: bene lo spirito battagliero, ma che rischio nel finale. Ok Bruzzone e Ballarini

SportPiacenza è in caricamento