Questo sito contribuisce all'audience di

Piacenza - La scelta del tecnico rimandata alla prossima settimana. Settore giovanile: tutte le novità

Manzo rimane il favorito per il timone della squadra, però Di Battista si è preso il weekend per decidere tra lui, Gilardino e Rossini. L'Under 17 andrà a Luigi Forlini, confermato Giacobone per l'Under 15. Piace l'attaccante Carlos Sartor (Torres)

Simone Di Battista

datei_s-6Non solo prima squadra, la rivoluzione avviata in via Gorra tocca anche il settore giovanile del Piacenza con alcuni cambiamenti importanti all’orizzonte, sia sul piano organizzativo - Di Battista punta ad avere tutte le squadre che giocano in un determinato modo in funzione della prima squadra - sia per quanto riguarda gli uomini. Hanno lasciato il biancorosso il direttore tecnico Daniele Moretti che è andato al Gotico Garibaldina dopo aver detto «no» alla proposta di rinnovo (il Moro ha ringraziato tutti ma ritiene il suo ruolo incompatibile con quello di Di Battista) e insieme a lui hanno salutato anche Roberto Muserra (responsabile organizzativo), il tecnico delle fasce più basse Davide Pinotti e il preparatore dei portieri Beghi. Alcune settimane fa aveva detto addio il tecnico della Berretti, Emanuele Reboli.

Capitolo arrivi: sulla Berretti (che dalla stagione 2020/2021 si chiamerà Primavera 3) sembrava tutto fatto per il ritorno di Matteo Abbate ma alla fine si è concluso con una fumata nera e Abbate è andato all’ambiziosa Under 16 del Monza. Quindi rimane ancora vacante la panchina (piacciono molto Gentilini, alle giovanili del Como, e Piscina ex Pallavicino, Parma e Bobbiese). Per quanto riguarda l’Under 17 il timone andrà a Luigi Forlini, ex Fiorenzuola mentre per l’Under 15 non ci saranno problemi per la riconferma di mister Giacobone che nel 2019 vinse il titolo di campione d’Italia della categoria proprio con i biancorossi. Da capire se sarà sostituita o meno la casella lasciata libera da Moretti, al momento nel recente cda è stato nominato Paolo Seccaspina come consigliere con delega al settore giovanile, Francesco Guareschi ne rimane il direttore mentre Di Battista avrà il compito di allestire parte delle formazioni, probabile dunque che il Moro non venga sostituito con un altro nome.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

  • Una bella Piacenza supera 3-1 Ravenna, ma si infortuna Grozer che lascia il PalaBanca con le stampelle

  • Piacenza - Lunedì sera posticipo a Como, biancorossi sempre in emergenza. Manzo: «Voglio una reazione»

  • Piacenza - Di Battista traccia il primo bilancio. «Ci serve solo poter lavorare con continuità e serenità»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento