Questo sito contribuisce all'audience di

Piacenza - La mitica rovesciata di Luiso contro il Milan diventa una maglietta celebrativa

L'hanno prodotta i ragazzi, tutti tifosi biancorossi, del negozio King's Cross Streetwear insieme al laboratorio stampa Audace

Al minuto numero settantuno Pasquale Luiso si ritrova sul limite destro dell’area, marcato stretto da Costacurta. Riceve sul petto un lancio lungo di Polonia, direttamente da metà campo. Le spalle alla porta, i tifosi che osservano, il sole dietro alla curva. Un tocco per alzarsi il pallone, la schiena sospesa ad un metro dall’erba, le gambe che vorticano nell’aria. Rovesciata, sfera sul palo interno e gol. Piacenza tre, Milan due.
Era il 1 dicembre del 1996 e oggi quel fantastico gol, che rimane tra i più belli nella storia del Piacenza e della Serie A, è diventato anche una maglietta celebrativa. A produrla sono stati i ragazzi di King’s Cross Streetwear, un negozio piacentino in via Sbolli, insieme al laboratorio stampa Audace.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Piacenza-Pro Vercelli 1-1: Della Morte trova il pari nel finale su errore di Bruzzone

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva almeno il pareggio. Male Bruzzone, il centrocampo non gira

  • Niente da fare per la Gas Sales Bluenergy, Modena espugna il PalaBanca

Torna su
SportPiacenza è in caricamento