Questo sito contribuisce all'audience di

Piacenza - L'assessore Putzu: «Nuovo stadio? Beneficio per la collettività ma bisogna reperire i fondi»

L'assessore Filiberto Putzu

In un’intervista realizzata dall’ufficio stampa del Piacenza Calcio, l’assessore Filiberto Putzu (Assessore alla valorizzazione del centro storico, eventi, valorizzazione grande fiume, demanio e patrimonio, progettazione europea, servizi al cittadino) ha toccato anche l’argomento “nuovo stadio”. Queste le sue parole (leggi qui l’intervista integrale)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Questione stadio. La costruzione di un nuovo stadio per il Piacenza Calcio fa parte dei punti in agenda dell’attuale amministrazione? Facciamo il punto della situazione.
“Partiamo da un presupposto: dal punto di vista patrimoniale più tempo passa e più l’attuale stadio Garilli perde valore. Sarebbe importante, al contrario, avere a disposizione una struttura “viva” non solo un giorno alla settimana che sia in grado di fornire tutta una serie di servizi ai cittadini. Il tema della costruzione di un nuovo stadio, fino ad oggi, è stato solo toccato in un’occasione dalla giunta comunale. Non è escluso che noi si riesca, nonostante il periodo di crisi economica che attanaglia le casse del Comune, dimettendo delle quote di azionariato, ad avere la possibilità di reperire dei fondi che ci possano permettere di reperire una nuova casa al Piacenza Calcio. Ci potrebbe essere, a tal proposito, la possibilità di reperire dei finanziamenti tramite la cassa mutui e prestiti. Sull’argomento, ad ogni modo, è bene procedere con cautela, poiché si tratta di una decisione che non può prendere il Sig. Putzu da solo, ma che dovrà essere condivisa dall’intera giunta comunale. E’ bene chiarire un punto, però: lo stadio nuovo non “servirebbe” solo ai tifosi del Piacenza, ma rappresenterebbe una fonte di opportunità per l’intera collettività; benché il beneficio sostanziale non sembri diretto, ogni piacentino guadagnerebbe dalla costruzione di un nuovo impianto sportivo per il Piacenza.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento