menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piacenza - L'Alessandria fa paura, non perde in campionato da 17 turni

Biancorossi in campo domenica (posticipo ore 14.30) al Moccagatta contro i piemontesi che hanno perso l'ultima partita proprio nel match di andata contro gli emiliani dello scorso novembre: dopo sono arrivate 10 vittorie e 7 pareggi. Masciangelo squalificato

Il dato fa paura e suggerisce come il prossimo impegno del Piacenza domenica pomeriggio (ore 14.30) ad Alessandria sia chiaramente da bollino nero. I piemontesi, infatti, hanno perso l’ultima partita in campionato proprio contro gli emiliani, nel match di andata del Garilli del 26 novembre scorso: dopodiché per i grigi sono arrivati 17 risultati utili consecutivi (10 vittorie e 7 pareggi) e la finale di Coppa Italia con la gara di andata che si disputa mercoledì a Viterbo, match di ritorno fissato il 25 aprile. Proprio la finale di Coppa tra le due formazioni del Girone A potrebbe aprire - nel caso nessuna delle due termini la stagione regolare al secondo o terzo posto - i playoff all’11a classificata, ma questi sono conti che il Piacenza non vuole fare perché la squadra di Franzini andrà al Moccagatta domenica per cercare un risultato pieno; l’ultima a riuscirci fu proprio la Viterbese alla 15a giornata.

A complicare i piani di Franzini c’è poi l’espulsione che Masciangelo ha rimediato sabato scorso contro la Pistoiese, l’esterno salterà sicuramente la prossima partita e probabilmente anche la stracittadina contro il Pro Piacenza del 21 aprile, dipenderà se il Giudice Sportivo deciderà di dargli una o due giornate di squalifica.
Gli allenamenti in casa Piacenza riprendono martedì pomeriggio (ore 15) ma Franzini fin da domani non avrà grossi dubbi di formazione, quella delle ultime giornate sta dando garanzie di tenuta e risultati, il nodo più grande rimane dunque trovare una soluzione per la squalifica di Masciangelo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento