Questo sito contribuisce all'audience di

Piacenza - L'addio di Daniele Paponi arriva su Instagram: «Ringrazio società, tifosi e compagni»

Il centravanti annuncia la rescissione consensuale del contratto: «L'accordo era già stato trovato da tempo». Questo potrebbe essere un segnale forte sul fatto che il club rinunci a giocare i playoff contro la Triestina. La decisione va presa entro mercoledì sera

Daniele Paponi, 13 gol in 21 presenze con la maglia del Piacenza

datei_s-6Lo si sapeva da tempo ma questa mattina l’attaccante Daniele Paponi, attraverso il proprio canale Instagram, ha salutato il Piacenza Calcio con un lungo messaggio di ringraziamento.
«Scrivo solo ora questo post perché mi era stato chiesto di aspettare prima di ufficializzarlo ma l’accordo è stato trovato da tempo - sono le parole del cannoniere - volevo ringraziare le persone che lavorano nel Piacenza Calcio, partendo dai presidenti, staff tecnico e dirigenziale, massaggiatori, dottori, fisioterapisti, magazzinieri e tutte le persone che lavorano in sede. Un saluto particolare ai tifosi e ovviamente ai miei compagni».

L’ormai ex biancorosso poi conclude: «Non mi è mai piaciuto lasciare le cose a metà ma lascio con la consapevolezza di aver dato sempre il massimo e con la possibilità di poter aiutare la società in questo momento difficilissimo». L'avventura in biancorosso si chiude con 13 gol in 23 presenze.

Il fatto che Paponi abbia salutato ufficialmente il Piacenza è un fortissimo indizio sul fatto che la società nelle prossime ore deciderà, molto probabilmente, di rinunciare a giocare la partita dei playoff contro la Triestina. Il «no» va infatti comunicato alla Lega Pro entro mercoledì sera per non subire alcuna sanzione se non la semplice sconfitta a tavolino. Paponi ha rescisso consensualmente l’accordo (scadenza giugno 2021) come successo a maggio per Milesi, Pergreffi, Della Latta, Marotta, Cattaneo, Sestu.

IMG_7732-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Nessuna novità. Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria ripartiranno a febbraio? Il problema è la Terza

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

  • Una bella Piacenza supera 3-1 Ravenna, ma si infortuna Grozer che lascia il PalaBanca con le stampelle

  • Piacenza - Lunedì sera posticipo a Como, biancorossi sempre in emergenza. Manzo: «Voglio una reazione»

  • Piacenza - Di Battista traccia il primo bilancio. «Ci serve solo poter lavorare con continuità e serenità»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento