Questo sito contribuisce all'audience di

Piacenza - In arrivo La Vigna, affondo per Barba

La settimana che si è conclusa ha portato quattro nuovi acquisti nella rosa del Piacenza, un addio e una trattativa bruciata quando ormai era in dirittura d’arrivo. Arrivano ufficialmente i difensori Alessandro Castellana (esterno, svincolato...

Il centrocampista Nicolas La Vigna (Foto atalanta.it)
La settimana che si è conclusa ha portato quattro nuovi acquisti nella rosa del Piacenza, un addio e una trattativa bruciata quando ormai era in dirittura d’arrivo.
Arrivano ufficialmente i difensori Alessandro Castellana (esterno, svincolato dalla Reggiana), Antonio Pergreffi (centrale, dal Lecco), il portiere Mirco Miori (Atalanta) e l’attaccante Mario Titone (Sambendettese). Saluta la truppa Marco Ruffini, dopo 2 stagioni in biancorosso non gli è stato rinnovato il contratto e andrà probabilmente a Monza, mentre è definitivamente sfumato l’affare Marco Guidone: sull’attaccante si è iniziato a parlarne troppo presto, da fine aprile, mentre la Reggiana ha lavorato nell’ombra più assoluta e quando sembrava fatta per il Piacenza il club granata ha piazzato l’allungo vincente.

DIFESA - Silva, Pergreffi, Castellana (’95), Di Cecco (’96) e Contini (’97) sono i cinque che compongono la retroguardia, l’idea è quella di aggiungere altri due giovani al reparto e le trattativa più avanzate sono con Giacomo Sciacca, difensore centrale classe ’96 di proprietà dell’Inter e nell’ultima stagione in Lega Pro al Renate e Marco Supino, centrale ’96 del Napoli. Alla fine non è stato rinnovato l’esterno Testoni e anche su Colombini ci sono dei dubbi, Cigognini invece dovrebbe partire in prestito.

CENTROCAMPO - Da definire la trattativa con l’Entella per il giovane Ibrahima Sene Pape, centrocampista senegalese dalle lunghe leve con i suoi 189 cm di altezza, reduce da un’ottima stagione con la sua Primavera. Definita e solo da ufficializzare, invece, quella con il giovane Nicolas La Vigna (’97) centrocampista dell’Atalanta che piace molto a Franzini. Per Barba (Pescara) il Piacenza è in vantaggio su tutte le altre pretendenti, la prossima settimana (giovedì?) può esserci l’affondo finale ma non bisogna l’esito per scontato.

ATTACCO - Sfumato Guidone il club si concentra su Andrea Razzitti, sul taccuino ci sono anche i nomi di Gambino (Monopoli) e Chinellato (Cuneo), da togliere quello di Pietribrasi che ha firmato venerdì per il Pordenone. In ogni caso sul fronte attacco - ma anche sui 3-4 innesti in generale che mancano negli altri reparti - il Piacenza potrebbe decidere di dare una frenata a tutte le operazioni e mettersi alla finestra. Le occasioni vere arrivano da inizio agosto in poi, l’aria che tira in Lega Pro è piuttosto brutta con 3-4 società sull’orlo del baratro, senza contare la necessità di arrivare a fine mercato con un piccolo budget da investire nel caso gli acquisti precedenti non si rivelino idonei al gioco. Insomma, da oggi ci vuole soprattutto calma, 12 giocatori ci sono già ed entro il raduno di martedì 19 luglio (il 18 ci sono le visite mediche) ne arriveranno probabilmente altri tre.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento