Giovedì, 23 Settembre 2021
Piacenza Calcio

Piacenza - Il saluto di Paolo Porcari. Il nuovo segretario generale è Federico Peano

Occhi lucidi, brindisi e targa ricordo per l'ultimo giorno di lavoro di Porcari in via Gorra. Da lunedì andrà al Milan

Gli occhi diventano lucidi all’applauso di tutta la sala stampa. Paolo Porcari, per una volta, tradisce una difficoltà. Preferisce non parlare, com’è nel suo stile: poche parole e molti (un’enormità, a dir la verità) di fatti. Oggi è stato anche l’ultimo giorno di lavoro per lui in via Gorra, lunedì inizierà a Casa Milan. Un salto non da poco, dalla media Serie C alla Champions League.
Per omaggiarlo il club biancorosso lo ha premiato con una maglietta del Piace “10 Porcari” e una targa ricordo “A Paolo Porcari, per sempre Biancorosso. In bocca al lupo” che gli sono state consegnate da Scianò e Pighi. Nel secondo tempo della conferenza stampa anche una bicchierata per il saluto e qualche lacrima che scappa, soprattutto dai compagni di ufficio del Piacenza, quelli che mandano avanti la “baracca” tutti i giorni.
Al suo posto arriva Federico Peano (nella foto sotto è il primo da sinistra), classe 1989, ex Cuneo (dove ha lavorato 11 anni), settore giovanile del Torino e Gozzano, scelto da Scianò dopo un attento scouting.

federico Peano

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piacenza - Il saluto di Paolo Porcari. Il nuovo segretario generale è Federico Peano

SportPiacenza è in caricamento