Mercoledì, 22 Settembre 2021
Piacenza Calcio

Piacenza - Il problema delle strutture è all'ordine del giorno di società e Comune

I lavori al Bertocchi non partiranno prima di dicembre, tra poche settimane il campo di allenamento antistante lo stadio diventerà un centro per campi da Padel e Beach Volley. E' urgente trovare una soluzione per i biancorossi che non hanno un centro sportivo

vitto sportpiacenza2Riflettori sui giovani per il Piacenza che almeno fino a metà giugno non piazzerà novità di calciomercato, i playoff di Serie C sono entrati nel vivo e finora il dg Scianò ha solo osservato diverse situazioni relative ai nuovi possibili arrivi, concentrandosi più che altro sul reparto degli “under” che anche nella prossima stagione ricoprirà una voce importante nell’allestimento della rosa.

In realtà l’altra grande partita che si sta portando avanti in queste settimane è quella relative alle infrastrutture, nota dolente da sempre non solo del Piacenza ma più in generale dello sport piacentino. In particolare, però, è proprio il club di via Gorra a soffrire questo tasto perché alcuni nodi si stanno attorcigliando e vanno sbrogliati velocemente. Ad esempio, ancora pochi giorni (metà giugno?) e poi andrà abbandonato il famoso campo di allenamento antistante il parcheggio dello stadio: la proprietà è della famiglia Arici (LPR) che lo rilevò al fallimento del 2012 e lì sorgeranno campi da Padel e Beach Volley. Un problema non da poco perché il Piacenza perderà il campo su cui normalmente, negli ultimi 20 e passa anni, si sono allenati i biancorossi. Il trasferimento sarà sul campo della Tangenziale (molto probabilmente) ma il passaggio non sarà facile perché quella struttura - accanto all’anello del pattinaggio - è già sovraffollata in quanto anche le giovanili spesso vengono parcheggiate lì.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piacenza - Il problema delle strutture è all'ordine del giorno di società e Comune

SportPiacenza è in caricamento