rotate-mobile

Piacenza - Il presidente Pighi: «Se non vinciamo contro la Giana la squadra si allenerà alle 7.30 del mattino». Video

Confronto tra il numero uno del club e i tiflosi che avevano raggiunto la squadra a Bolzano per sostenerla. «Già non siamo forti, se poi giochiamo sempre in dieci ci facciamo del male da soli»

Nel post partita tra SudTirol e Piacenza c’è stato un confronto tra il presidente Roberto Pighi e i tifosi che avevano raggiunto Bolzano per sostenere la squadra. Uno scambio di vedute a bordo campo, facilitati dal fatto che al Druso non ci sono le recinzione, dopo che la gara era terminata e in cui il presidente Pighi ha detto: «Già siamo deboli così, poi giochiamo sempre in dieci» alludendo al numero di espulsioni che i biancorossi collezionano ad ogni gara. E ancora: «Oggi giocavamo contro dei mostri ma spesso ci facciamo male da soli». E infine l’affondo: «Se non vinciamo contro la Giana Erminio venite pure al campo lunedì mattina - dice - si alleneranno alle 7.30». Insomma, la tensione in casa Piacenza è palpabile e lo si evince chiaramente da queste parole del numero uno di via Gorra.

Si parla di

Video popolari

Piacenza - Il presidente Pighi: «Se non vinciamo contro la Giana la squadra si allenerà alle 7.30 del mattino». Video

SportPiacenza è in caricamento