menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sul gol annullato Scaccabarozzi scatta in linea

Sul gol annullato Scaccabarozzi scatta in linea

Piacenza - Il gol di Scacca è regolare. Due giornate a Silva, una a Bertoncini e 2mila euro di multa al club

Pesante multa alla società Piacenza Calcio perché un proprio tesserato "tentava di aggredire tesserati avversari nel tunnel dello spogliatoio". Le parole di troppo di Silva costano due giornate al capitano: è ora di darsi una calmata

E’ successo un po’ di tutto nella partita tra Piacenza e Viterbese, ai biancorossi manca un gol valido (come sette giorni fa a Pontedera) realizzato da Scaccabarozzi che sulla rete del possibile 1-1 viene segnalato in fuorigioco.

In ordine: il rigore assegnato alla Viterbese è giusto, Bertoncini commette fallo da ultimo uomo - si legge nel referto - rimedia un turno di squalifica e salterà la gara con il Pisa

Il gol di Scaccabarozzi è regolare, il giocatore è in linea con la difesa, in fuorigioco c’è Segre che rientra dalla posizione disinteressandosi dell’assist, mentre è giusto annullare la seconda rete a Razzitti perché in evidente fuorigioco, la palla gli arriva da un tocco involontario (non tramite una giocata) della difesa biancorossa ma la posizione di offside in questi casi rimane.

Evitabile infine l’espulsione di Silva al 93’, il difensore è cacciato fuori perché dice qualcosa di troppo all’arbitro: è il capitano quindi anche lui starà fermo due turni.

Chiudiamo con una pesantissima multa di 2mila euro inflitta al club perché una “persona non identificata ma riconducibile al club al termine della partita nel tunnel degli spogliatoi tentava di aggredire tesserati avversari, multa a cui si somma anche il fatto che alcuni tifosi ostruivano l’uscita dei mezzi di trasporto della Viterbese”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento