Questo sito contribuisce all'audience di

Piacenza - De Pietro: «Se parliamo di ripresa in Serie C evidentemente il messaggio non è passato»

Il medico dei biancorossi: «Sento di controlli giusti, ma che anche noi medici sappiamo che solo club di alto livello di serie A possono permettersi, figuriamoci in C»

Il dottor Raffaele De Pietro non è solo il responsabile sanitario del Piacenza Calcio.  È un dottore che battaglia nei reparti Covid dell’ospedale di Piacenza da quasi due mesi.
La stanchezza fisica e mentale, in un primo momento insopportabili, fanno spazio ad un coraggio di prolungata resistenza contro il dolore, contro la sofferenza e verso la speranza di salvare quante più vite.
La situazione non è risolta, tutt’altro, siamo ancora in guerra aperta e pensare di avallare assembramenti e comportamenti rischiosi echeggia come una ostacolo ne confronti della fatica di questi mesi di battaglie, oltre che un pericolo, una minaccia. “Mi spiace sentire dire tutto questo, senti di ripresa di allenamenti di campionati tra poche settimane. Sento di controlli giusti, ma che anche noi medici sappiamo che solo club di alto livello di serie A possono permettersi, figuriamoci in serie C. La cosa mi ferisce e mi preoccupa molto, evidentemente il messaggio non è passato, ci siamo forse abituati ai bollettini della protezione civile, ai morti, alla sofferenza. Dico solo che la seconda ondata del virus purtroppo ci sarà e forse sarà più tremenda della prima, in Cina lo sanno e vediamo come il livello si sia alzato perché la pandemia è globale e ora possiamo essere colpiti da ogni fronte”.
“Non voglio pensare che ci sono stati troppi pochi morti, non voglio pensare che non si comprenda lo sforzo di noi medici. Non siamo eroi, il nostro lavoro è una vocazione di altruismo, ma abbiamo bisogno di alleati. Ai miei colleghi e alle mie colleghe, a quelli che sono si sono ammalati tra le corsie dell’ospedale, dico grazie e sono orgoglioso di essere parte di medici come voi, come noi”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

  • La Pedrini durissima contro Piacenza: «Si sciacquino la bocca prima di parlare di Callipo»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento