menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
A sinistra il dg biancorosso Marco Sciano, insieme al vicepresidente Roberto Pighi

A sinistra il dg biancorosso Marco Sciano, insieme al vicepresidente Roberto Pighi

Piacenza - Marco Scianò: «Dal Consiglio Federale ci aspettiamo chiarezza e decisioni ferme»

Il direttore generale dei biancorossi: «Dobbiamo conoscere quante promozioni dirette e il meccanismo di playoff, playout e uscire velocemente dal periodo più buio del calcio italiano. Fideiussioni? Chi non è in regola va estromesso»

Si scriverà la parola fine?
«La Figc come è detto è consapevole della situazione, certe cose vanno affrontate definitivamente e sono sicuro che prenderà i giusti provvedimenti».

Tra meno di un mese c’è una sfida importante, il ritorno di Entella-Piacenza, e il paradosso è che si potrebbe davvero giocare prima questa gara rispetto a quella di andata. Decisione che, in teoria, andrebbe contro le Noif che prevedono il tassativo svolgimento delle partite di andata prima di quelle di ritorno.
«Ormai è una stagione in cui vale tutto e il contrario di tutto, un po’ per colpe e un po’ per aspetti subiti ci ritroviamo in questa situazione, cioè il serio rischio di giocare Entella-Piacenza prima di Piacenza-Entella che sarebbe la partita di andata. Inoltre le due partite saranno distanti tra loro di poche settimane. Purtroppo siamo messi così».

Questa situazione è il preludio a una possibile pioggia di ricorsi tra giugno e luglio?
«Non saprei, molti si appelleranno probabilmente a questa stagione matta in cui non si sono rispettate tutte le regole. Tuttavia il tempo andrà avanti e si penserà più che altro alla stagione successiva, la tendenza credo sarà quella di chiudere il più velocemente possibile uno dei periodi peggiori del calcio italiano. Qualcuno magari proverà a fare ricorso ma i tempi biblici della Giustizia Sportiva italiana non lo aiuteranno».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento