Questo sito contribuisce all'audience di

Piacenza - Il 2 gennaio si riparte. Occhio al mercato

Il Piacenza ha ripreso gli allenamenti con doppie sedute quotidiane per smaltire le scorie della pausa natalizia e mettere nel mirino la prima partita del campionato di ritorno, in programma mercoledì 6 gennaio (leggi qui il programma). Per i...

Luca Matteassi in azione-3
Il Piacenza ha ripreso gli allenamenti con doppie sedute quotidiane per smaltire le scorie della pausa natalizia e mettere nel mirino la prima partita del campionato di ritorno, in programma mercoledì 6 gennaio (leggi qui il programma). Per i biancorossi si aprono sessanta giorni fondamentali nella corsa alla promozione, la squadra di Franzini è forte di un robusto vantaggio in classifica sul Lecco, un +13 che andrà gestito tra gennaio e febbraio, due mesi in cui si giocheranno metà delle partite rimanenti (10) perché, tra lo stop per il Torneo di Viareggio e Pasqua, a marzo si scenderà in campo solamente tre volte. E' stato lo stesso Arnaldo Franzini, in una recente intervista, a indicare questa via (leggi qui) mentre da Lecco rimbalzano le parole dell'attaccante França rilasciate alla radio locale: «Nel girone di ritorno ci sono 57 punti disponibili e noi vogliamo provare a prenderli tutti. Non è impossibile».
Questa mattina (31 dicembre) ultima seduta dell'anno, il tecnico - piacevolmente colpito dall'intensità degli allenamenti - ha deciso di lasciare 48 ore di libertà alla squadra che si ritroverà il 2 gennaio per riprendere definitivamente la rincorsa al girone di ritorno. Buone notizie arrivano per il difensore Marco Ruffini, la botta rimediata alla caviglia contro la Virtus Bergamo è stata molto violenta e c'è l'interessamento dei legamenti, tuttavia lo staff del Piacenza conta di recuperarlo per la partita del 10 gennaio contro la Folgore Caratese, mentre per il 6 gennaio contro il Ciserano rientra dalla squalifica di tre giornate il difensore Davide Sentinelli.
Sempre accese infine le antenne sul calciomercato, il club cerca un rinforzo tra i giovani e si guarda con interesse il mercato dei professionisti che apre il prossimo 4 gennaio. Sul taccuino del ds Cerri sono appuntati molti nomi, tra cui quello di Federico Davighi, difensore centrale classe '96 della Primavera del Novara, e Federico Testoni, terzino sinistro '96 del Bologna e già in estate nel mirino dei dirigenti di via Gorra.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento