Piacenza Calcio

Piacenza - I gol di Ferrari, la fantasia di Corradi e i muscoli di Porcari. C'è tutto per correre forte

Sabato la "non partita" con il Pro assegnerà la vittoria a tavolino, la quarta nelle ultime 5 gare. Marzo è un mese da non sbagliare, con due sfide interne contro Pistoiese e Alessandria e lo scontro diretto di Arezzo. Franzini potrà contare su Sestu e Nicco

Tira un’aria strana in casa Piacenza, sempre alle prese con polemiche di diversa natura anche quando il clima dovrebbe essere sereno e disteso, perché i risultati arrivano e tra l’altro sono pure ottimi. Sabato scorso, ad esempio, il gesto di stizza di Franzini - per cui ha chiesto prontamente scusa aggiungendo «non sono di ghiaccio, ogni tanto sbotto anch’io» - nei confronti della petulante Tribuna che se non trova da ridire per il gioco lo fa per i cambi: quando il tecnico usa tutta la profondità della rosa non va bene, a questo giro era il contrario, andavano fatti i cambi prima, con 6 giocatori in panchina di tra cui due portieri. Franzini si è fatto scorrere addosso tutti gli ululati e ha portato a casa i tre punti.

NUMERI NON A PARTE
Il Piacenza arriva al secondo giro di boa della stagione col motore a pieno regime, fiducioso di poter passare sotto la fiamma rossa nelle primissime posizioni. A oggi i biancorossi hanno già superato i punti staccati nella passata stagione considerando che 3 sono stati tolti per la vicenda Pro Piacenza. La squadra è sempre andata a segno tranne nello 0-0 di Novara, otto gare in cui davanti si timbra il cartellino trascinati dal Loco Ferrari che ne già segnati 5 in questi due mesi. C’è poi Mattia Corradi, decisivo col Gavorrano, con la Pro Patria (assist) e Juventus, sarà anche discontinuo ma le sue giocate da inizio 2019 valgono 9 punti. Più in generale il Piacenza ha preso 3 vittorie nelle ultime 4 gare e davanti c’è il quarto successo facile facile, a tavolino. Non dimentichiamo Porcari, è mancato praticamente per tutto il girone di andata e il suo rientro a pieno regime è coinciso con il momento migliore della squadra negli ultimi tre mesi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piacenza - I gol di Ferrari, la fantasia di Corradi e i muscoli di Porcari. C'è tutto per correre forte

SportPiacenza è in caricamento