menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Trongone

Foto Trongone

Piacenza - Matteassi: «Successo meritato». Le pagelle: Paponi è un cecchino, Corradi ispira

Buona prova complessiva della squadra che spinge forte in avvio di gara e nell'ultima mezzora

Nuova Asx Tagliaferri-4In casa Piacenza la vittoria è un gran sollievo, ma non si vede ancora il sereno. In sala stampa si presenta, come annunciato nei giorni precedenti, il solo direttore sportivo, Luca Matteassi: «I ragazzi hanno giocato un buon primo tempo e solo l’inizio del secondo è stato più blando. Abbiamo creato molte palle gol, con il loro portiere che ha fatto tre, quattro interventi molto importanti. La vittoria per me è stata meritata». I tre punti danno un po’ di tranquillità: «Nel calcio non bisogna essere mai tranquilli, dobbiamo solo pensare partita per partita e fare più punti possibile. Con le grandi abbiamo ottenuto risultati importanti, mentre con le cosiddette piccole abbiamo sempre faticato. Oggi era una di quelle partite per noi più indigeste, una gara sporca che stavolta siamo riusciti a vincere e adesso dobbiamo fare lo stesso a Fano». Questo Piacenza sembra Paponi-dipendente, forse ancora qualcosa non funziona: «Paponi è un ottimo giocatore che l’anno scorso ha vinto il campionato con la Juve Stabia. Sta facendo tanti gol, ne aspettiamo anche da altri, ma non vuol dire che qualcosa non funzioni».

Il tecnico del Gubbio, Vincenzo Torrente, è comunque soddisfatto della prova dei suoi: «La prestazione è stata convincente», è il suo commento a fine gara, «su un campo difficile, contro una squadra molto forte e costruito per vincere. Naturalmente non posso essere contento del risultato. Abbiamo iniziato male, timorosi e con poca personalità. Mentre durante la gara, specie nel secondo tempo, ho visto la squadra crescere, con tre o quattro situazioni importanti. Il calcio però è così: dall’occasione di Tavernelli, siamo passati all’espulsione di Munoz molto severa da parte dell’arbitro. Da lì è arrivata la pressione del Piacenza che ha portato al gol».

Le pagelle

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento