Questo sito contribuisce all'audience di

Piacenza furibondo con l'arbitro, ma il Siena espugna il Garilli (0-1) con un rigore di Gliozzi

Toscani in vantaggio nella prima frazione di gioco. Nella ripresa succede di tutto, i biancorossi protestano per un rete annullata e tre episodi molto dubbi non sanzionati nell'area del Siena.

Foto Trongone

EQUILIBRIO
Franzini cambia il meno possibile dopo l’importante vittoria di Olbia, ma un problema muscolare durante il riscaldamento mette fuori gioco Sestu, dunque c’è Fedato dall’inizio nel tridente insieme a Pesenti e Di Molfetta. Per il resto è la formazione annunciata alla vigilia con il rientro di Nicco a centrocampo e l’assenza per squalifica di Della Latta.
Le due assenze pesano sul gioco del Piacenza che fatica a prendere le misure sul centrocampo ospite e trova difficoltà a destra, tanto che le azioni più importanti passano tutte sull’asse Fedato-Barlocco. Parte meglio il Siena che si spegne dopo venti minuti senza confezionare alcun pericolo, il Piacenza fa poco di più: l’occasione migliore è per Fedato che spara centrale e Contini respinge coi pugni. Il resto sono un paio di azioni biancorosse, sempre innescate da Fedato, che non vengono rifinite.

L’EPISODIO
L’equilibrio è rotto poco prima del té caldo, nel momento di massimo sforzo il Piacenza si fa trovare totalmente sbilanciato sulla ripartenza di Vassallo che si fa trenta metri di campo palla al piede, imbuca in area per Di Livio che è steso da Pergreffi. Rigore che Gliozzi trasforma e il Siena chiude avanti di misura i primi 45’.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Eccellenza, Promozione e Prima: stop alle Coppe. Seconda e Terza: la stagione sarà completa

  • Terminate le videoconferenze con le società di calcio dilettantistico: fino al 3 dicembre impossibile prendere decisioni

  • Un Piacenza decimato dal Covid ha ripreso gli allenamenti, difficile che venga rinviata la gara con la Giana Erminio

  • Il Bertocchi diventa un campo all'inglese: erba artificiale, tribuna ampliata e coperta

  • Miozzo (Cts): «Palestre, piscine e centri sportivi non riapriranno per Natale»

  • Il Piacenza fa la conta per la sfida di mercoledì contro la Giana Erminio. Sono 14 gli indisponibili

Torna su
SportPiacenza è in caricamento