Questo sito contribuisce all'audience di

Piacenza fuori dalla Coppa Italia. Cattaneo illude i biancorossi, poi esce la Juventus che vince in rimonta

I biancorossi partono forte: sbloccano con Cattaneo, centrano la traversa con Sylla, sfiorano il raddoppio altre due volte, regalano il rigore del pareggio e da lì si spegne la luce. Decide (1-2) una rovesciata di Mota nella ripresa

Cattaneo in azione (FotoTrongone)

Mazda cx30 nuova-2Il Piacenza si conferma squadra altalenante nelle prestazioni e con un rosa corta - anzi cortissima - che non garantisce alternative quando si prova a far respirare chi, fino a questo punto, ha tirato la carretta (Corradi, Marotta e Sestu su tutti). Finisce con la Juventus che esulta per aver vinto, con merito e in rimonta, al Garilli staccando il pass per la semifinale di Coppa. Eppure il pomeriggio del Piacenza si era messo decisamente bene, almeno nella prima mezzora, con il gol di Cattaneo e la traversa di Sylla. Gli emiliani davano la sensazione di avere ampiamente in mano la partita ma tutto cambia poco prima del riposo: Cattaneo s’inventa un retropassaggio killer innescando la ripartenza della Juve che porta al rigore di Della Latta. Rafia dal dischetto non sbaglia, té caldo, inizia la ripresa e Mota in rovesciata mette la freccia.
Da qui in poi il Piacenza non è più in grado di ritrovarsi, Giandonato abbassa un ritmo già di suo non elevato, Nicco esce dalla partita (e a dir la verità fatica anche ad entrarci), Cattaneo tende a sparire.
Il risultato è una mediana completamente impalpabile davanti a quella bianconera, gli esterni a questo punto si schiacciano sulla difesa e la coppia Paponi-Sylla rimane là davanti nel nulla più assoluto per oltre 40’, fino all’assalto finale che non porta a granché. Positiva nel complesso la prova del piacentino Nicolò Fagioli, talento della Juve made in biancorosso, partito al rallentatore è decisamente cresciuto col passare dei minuti.
Da capire se questa sarà l’ultima partita del Piacenza nel 2019 o se lo sciopero annunciato per domenica (in programma c’è la gara contro l’Arzignano) rientrerà.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Piacenza - Se ne va la "voce" che ci scaldava il cuore allo stadio, ci lascia il mitico Pio Bosini

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento