Questo sito contribuisce all'audience di

Piacenza - Franzini: «Se davanti sbagli così tanto è giusto perdere». Pagelle: male l'attacco

Il tecnico: «Il fatto è che ci manca sempre qualcosa sul piano della convinzione e della cattiveria». Romero: «Le prestazioni non mancano, ma purtroppo mancano i gol di noi attaccanti». Viali: «Contavano solo i tre punti»

Arnaldo Franzini

Condivide lo stesso umore del mister Niccolò Romero, attaccante biancorosso. «A me sembra che ci manchi la lucidità. Tendiamo ad andare tutti in avanti, c’è voglia di fare ma alla fine non combiniamo niente. Sbagliamo troppi gol? Forse è eccessivo dire così, perché è vero che arrivano molti palloni in area, ma non tutti sono buoni cross. Poi sicuramente la colpa è anche mia se non segniamo. Adesso arriva la pausa e forse è un bene, perché serve a tutti per scaricare la tensione».  La società sta cercando un altro attaccante, questo ha infastidito Romero? «I numeri parlano chiaro e in questo momento dicono che serve questo. Le prestazioni non mancano, ma purtroppo mancano i gol di noi attaccanti. Se poi qualcuno arriverà, come leggo tutti i giorni, allora sarà lui a dover dimostrare che il problema eravamo noi».

Si gode il momento William Viali, tecnico del Cuneo ed ex mister proprio del Piacenza, che ha guidato nella promozione dall’Eccellenza e nel primo anno di serie D. «Come mi sono sentito a giocare contro il mio passato? Ho provato piacere a rivedere tante persone che conosco e con le quali ho condiviso qualcosa di bello. Per quanto riguarda la gara, che ci fosse stato il Piacenza o un’altra squadra per me non avrebbe fatto differenza: per il Cuneo era troppo importante fare la prestazione e vincere la partita. Sono soddisfatto dei tre punti, per il risultato. Non per averlo ottenuto contro il Piacenza. Come mai la squadra di Franzini attraversa questo momento? Difficile dirlo, secondo me è un passaggio a vuoto di queste settimane. Non dimentichiamoci che poco tempo fa il Piacenza ha fatto una prestazione straordinaria a Livorno, contro un avversario fortissimo».

Le pagelle

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Eccellenza, Promozione e Prima: stop alle Coppe. Seconda e Terza: la stagione sarà completa

  • Terminate le videoconferenze con le società di calcio dilettantistico: fino al 3 dicembre impossibile prendere decisioni

  • Un Piacenza decimato dal Covid ha ripreso gli allenamenti, difficile che venga rinviata la gara con la Giana Erminio

  • Il Bertocchi diventa un campo all'inglese: erba artificiale, tribuna ampliata e coperta

  • Miozzo (Cts): «Palestre, piscine e centri sportivi non riapriranno per Natale»

  • Il Piacenza fa la conta per la sfida di mercoledì contro la Giana Erminio. Sono 14 gli indisponibili

Torna su
SportPiacenza è in caricamento