Questo sito contribuisce all'audience di

Piacenza - Franzini: «I gol dalla panchina? Gran segnale». Matteassi: «Bravi tutti». Pagelle e VIDEO

Il direttore sportivo: «Siamo partiti impauriti nella gestione del risultato, ma poi i ragazzi hanno dimostrato grande fame e carattere». Il tecnico: «Ringrazio i tifosi dei Distini che ci hanno sostenuto, dalla Tribuna invece qualche mugugno nel momento difficile»

Missione compiuta nel primo turno dei play off. La Giana ha spaventato il Piacenza in avvio, ma poi i biancorossi sono venuti fuori nella ripresa: «Il primo quarto d’ora lo abbiamo fatto male e abbiamo subito il gol», analizza l’allenatore del Piacenza, Arnaldo Franzini, «dopodiché la partita l’abbiamo fatta noi, senza creare tantissimo, ma subendo il secondo tiro in porta da parte della Giana solo 43’. Nella prima parte di gara li abbiamo messi sulla difensiva, con confusione, magari senza essere belli, ma li abbiamo attaccati. Nella ripresa, invece, siamo ripartiti bene e dopo non c’è stata più partita. Da lì la squadra mi è piaciuta. Il gol ci ha liberati a livello mentale. Se non era meglio giocare con il 4-3-3? Ho avuto il dubbio fino all’ultimo, ma la mia idea era giocare con due punte, mantenendo i tre dietro che ultimamente stavano giocando bene. Quindi ho scelto di non toccare la squadra che con il 3-5-2 aveva fatto tanto bene a Siena». 
E adesso tocca andare a Monza, dove il Piacenza dovrà vincere per forza per proseguire il suo percorso: «Mentalmente andiamo a Monza per fare la nostra partita. Come doveva essere anche oggi, anche se a livello mentale, avendo due risultati su tre, non era facile. Anche se riuscire a segnare quattro gol a questa squadra, anche se nell’ultima mezz’ora, non era semplice: la mia squadra nel secondo tempo ha fatto emergere una qualità e una corsa superiori e abbiamo fatto un ottimo finale di partita».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calcio Dilettanti - Si va verso lo stop definitivo per Eccellenza, Promozione, Prima, Seconda e Terza Categoria

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Juventus U23-Piacenza 1-1: ancora un pari, Libertazzi miracoloso nel finale

  • Nuova mazzata sullo sport: chi ha il Covid deve stare fermo almeno due mesi

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

Torna su
SportPiacenza è in caricamento